Tate McRae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tate McRae
Tate McRae, Berlin, 1st February 2020 (cropped).jpg
Tate McRae in concerto a Berlino il 1º febbraio 2020
NazionalitàCanada Canada
GenereIndie pop[1]
Periodo di attività musicale2017 – in attività
EtichettaRCA Records
Sito ufficiale

Tate McRae, all'anagrafe Tatum Rosner McRae (Calgary, 1º luglio 2003), è una cantante e ballerina canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata da padre canadese e da madre tedesca, Tate McRae ha vissuto per quattro anni in Oman durante la sua infanzia, per poi far ritorno a Calgary nel 2011.[2] Qui ha iniziato a prendere lezioni di balletto all'Alberta Ballet.[3]

Nel 2013 ha partecipato alla competizione di ballo Dance Awards a New York, dove ha vinto il primo premio nella categoria Mini femminile.[4] Nel 2015 e nel 2018 ha partecipato nuovamente ai Dance Awards, questa volta a Las Vegas, vincendo la medaglia d'oro rispettivamente nelle categorie Junior femminile[5] e Teen femminile.[6] Inoltre, nel 2015 ha vinto una medaglia di bronzo nella categoria Junior femminile agli Youth America Grand Prix.[7]

Nel 2017 Tate McRae ha iniziato ad utilizzare il suo canale YouTube, dove fino ad allora aveva pubblicato solo video di danza, per postare delle canzoni originali che ha registrato in camera sua.[8] La RCA Records le ha offerto un contratto discografico, che Tate McRae ha firmato nell'agosto del 2019.[9] Il suo singolo di debutto One Day è stato certificato disco d'oro dalla Music Canada con oltre 40.000 unità vendute in territorio canadese,[10] mentre il suo primo brano in classifica è stato Stupid, che ha raggiunto la 60ª posizione della Canadian Hot 100[11] e la 98ª della Irish Singles Chart.[12]

Nell'aprile 2020 è stato pubblicato il singolo You Broke Me First, che ha segnato la svolta commerciale dell'artista: diventato popolare sul social TikTok, il brano ha raggiunto la top ten in Australia, Irlanda e Regno Unito, permettendo alla cantante di esibirsi al pre-show degli MTV Video Music Awards 2020.[12][13][14][15]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

  • Lalaloopsy – serie TV (2013–14)
  • Lala-Oopsies: A Sew Magical Tale (2013)
  • Lalaloopsy Ponies: The Big Show (2014)
  • Lalaloopsy: Band Together (2015)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2020 – All the Things I Never Said

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2017 – One Day
  • 2017 – Hung Up on You
  • 2017 – Hard to Find
  • 2018 – Teenage Mind
  • 2018 – Shoulder to Shoulder
  • 2018 – Drown
  • 2019 – Slip
  • 2019 – Kids Are Alright
  • 2019 – Tear Myself Apart
  • 2019 – All My Friends Are Fake
  • 2019 – Stupid
  • 2020 – You Broke Me First
  • 2020 – Vicious (feat. Lil Mosey)
  • 2020 – Don't Be Sad
  • 2020 – Lie to Me (con Ali Gatie)

Come artista ospite[modifica | modifica wikitesto]

  • 2017 – All Day All Night (Myles Erlick feat. Tate McRae)
  • 2020 – Boys Ain't Shit (Remix) (Saygrace feat. Audrey Mika & Tate McRae)

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

MTV Europe Music Awards
MTV Video Music Awards

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Tate McRae, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ (EN) Jae-Ha Kim, Go Away With ... Tate McRae, Chicago Tribune. URL consultato il 17 giugno 2020.
  3. ^ (EN) Maggie McNamara Mandal, "SYTYCD" Was Just the Beginning for Tate McRae, su dancespirit.com. URL consultato il 17 giugno 2020.
  4. ^ (EN) Lorraine Wilder, Showstopper Tate McRae Has Our Attention!, su tinseltownnewsnow.net. URL consultato il 17 giugno 2020.
  5. ^ (EN) Highlights from The 2015 Dance Awards, su dancespirit.com. URL consultato il 17 giugno 2020.
  6. ^ (EN) Margaret Fuhrer, Tate McRae's First-Place Dance Awards Solo Will Leave You #SHOOK, su dancespirit.com. URL consultato il 17 giugno 2020.
  7. ^ (EN) 2015 YAGP - NEW YORK CITY FINALS WINNERS, Youth America Grand Prix. URL consultato il 17 giugno 2020.
  8. ^ (EN) Eric Volmers, Fast Track: Calgary teen Tate McRae's music career is exploding, but she still has to do her homework, Calgary Herald. URL consultato il 17 giugno 2020.
  9. ^ (EN) Singer-Songwriter Tate McRae Signs to RCA Records, Music Connection. URL consultato il 17 giugno 2020.
  10. ^ (EN) Tate McRae – Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 17 giugno 2020.
  11. ^ (EN) Tate McRae Chart History - Billboard Canadian Hot 100, Billboard. URL consultato il 17 giugno 2020.
  12. ^ a b (EN) DISCOGRAPHY TATE MCRAE, su irish-charts.com. URL consultato il 17 giugno 2020.
  13. ^ (EN) Discography Tate McRae, su australian-charts.com. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  14. ^ (EN) Tate McRae - Full Official Chart History, Official Charts Company. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  15. ^ (EN) Jose Martinez, Watch The Weeknd, DaBaby and More Perform at 2020 VMAs, Complex. URL consultato il 9 ottobre 2020.
  16. ^ (EN) Paul Grein, Lady Gaga Leads 2020 MTV EMA Nominations, Followed by BTS & Justin Bieber, Billboard. URL consultato il 14 novembre 2020.
  17. ^ (EN) Gab Ginsberg, Ariana Grande & Lady Gaga Lead 2020 MTV VMA Nominations: See Full List, Billboard. URL consultato il 31 luglio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN21158427800306060241 · ISNI (EN0000 0004 7954 4552 · LCCN (ENno2020035324 · WorldCat Identities (ENlccn-no2020035324