Tasogare Seibei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tasogare Seibei
The Twilight Samurai.png
Il protagonista del film
Titolo originaleたそがれ清兵衛
Paese di produzioneGiappone
Anno2002
Durata129 min
Generedrammatico
RegiaYōji Yamada
SoggettoShûhei Fujisawa
SceneggiaturaYōji Yamada e Yoshitaka Asama
FotografiaMutsuo Naganuma
MontaggioIwao Ishii
MusicheIsao Tomita
ScenografiaMitsuo Degawa e Yoshinobu Nishioka
Interpreti e personaggi
Premi

Tasogare Seibei (たそがれ清兵衛? lett. "Seibei del tramonto"), "Twilight Samurai" (titolo inglese), è un film del 2002 diretto da Yōji Yamada. Fu nominato all'Oscar al miglior film straniero.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Seibei Iguchi, dopo la morte della moglie per tubercolosi, è diviso tra i suoi doveri di samurai e gli obblighi nei confronti delle figlie e della madre anziana. L'uomo, dopo anni, incontra l'amica di gioventù Tomoe, tornata al paese dopo il divorzio da un prepotente spadaccino più anziano di lei. Tra i due c'è una reciproca attrazione, ma Saibei è riluttante a dichiararsi, vista la sua disastrosa condizione economica e la sua dissestata vita famigliare. Ma, durante un duello, sconfigge armato di un solo bastone Toyotarō, l'ex marito di Tomoe, e le sue doti di samurai sono rivelate. La voce si sparge e Seibei è così costretto dai propri doveri feudali ad impugnare la spada per uccidere Yogo, grande guerriero e disilluso oppositore del nuovo capo clan, in uno scontro che potrebbe portarlo alla morte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]