Targhe d'immatricolazione mongole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Formato standard
Targa anteriore di un'autovettura della provincia del Hôvsgôl
Targa posteriore su doppia linea di un'automobile immatricolata a Ulan Bator
Targa diplomatica

Le targhe d'immatricolazione della Mongolia hanno quattro cifre e tre lettere in cirillico distribuite su una o due linee. Quelle su un'unica riga corrispondono agli standard europei (520 × 110 mm), quelle su doppia linea al formato americano (300 × 150 mm).
Nel 2001 sono stati introdotti il simbolo nazionale del soyombo in rosso, a sinistra delle cifre, e la sigla automobilistica internazionale (inizialmente MGL dal 2001 al 2002, quando è subentrato il codice MNG utilizzato tuttora), posizionata dentro un pittogramma ovale bianco a destra delle cifre.
Le prime due lettere indicano la provincia o città o (solo in un caso) distretto dove il veicolo è stato immatricolato.
L'ordine della tabella seguente è quello dell'alfabeto cirillico mongolo.

Sigla Area di immatricolazione
АР Архангай / Provincia dell'Arhangaj
БН Багануур / Baganuur
БӨ Баян-Улгий / Provincia del Bajan-Ôlgij
БУ Булган / Provincia di Bulgan
БХ Баянхонгор / Provincia di Bajanhongor
ГА Говь-Алтай / Provincia del Gov'-Altaj
ГС Говь-Сумбэр / Provincia del Gov'-Sùmbėr
ДА Дархан / Darhan
ДГ Дорноговь / Provincia del Dornogov'
ДО Дорнод / Provincia del Dornod
ДУ Дундговь / Provincia del Dundgov'
ЗА Завхан / Provincia del Zavhan
НА Налайх / Nalajh
ОР Орхон / Provincia dell'Orhon
ӨВ Уверхангай / Provincia del Ôvôrhangaj
ӨМ Умнеговь / Provincia dell'Ômnôgov'
СБ Сухэ-Батор (город) / Sùhe Bator (città)
СҮ Сухэ-Батор / Provincia di Sùhe Bator
СЭ Сэлэнгэ / Provincia del Sėlėngė
ТӨ Туве / Provincia del Tôv
УБ, УН Улан-Батор / Ulan Bator
УВ Увс / Provincia dell'Uvs
ХО Ховд / Provincia di Hovd
ХӨ Хувсгел / Provincia del Hôvsgôl
ХЭ Хэнтий / Provincia dell'Hentij
ЧО Чойбалсан / Čojbalsan
ЭТ Эрдэнэт / Erdenet

Formati speciali[modifica | modifica wikitesto]

  • Le targhe diplomatiche sono rosse con caratteri bianchi; due numeri formati da due cifre sono preceduti (o raramente seguiti) dalle lettere ДK, iniziali in cirillico mongolo di "Corpo diplomatico".
  • I veicoli commerciali hanno piatti d'immatricolazione che si contraddistinguono per i caratteri neri su fondo giallo.
  • Le placche del Corpo di Difesa Speciale dello Stato sono bianche con caratteri rossi costituiti da un numero progressivo di quattro cifre seguito dalle lettere fisse TTX, che stanno per Tөрийн Tусгай Xамгаалалтын Байгууллага (Töriin Tusgai Khamgaalaltyn Baiguullaga in mongolo traslitterato).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]