Targhe automobilistiche del Liechtenstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Targa posteriore di un'automobile del Liechtenstein

Le targhe automobilistiche del Liechtenstein assomigliano a quelle utilizzate per i veicoli militari svizzeri (caratteri bianchi su sfondo nero). Date le dimensioni ridotte di questo principato dell'Europa centrale, è proprio in Svizzera che queste targhe sono stampate. Analogamente alle targhe automobilistiche svizzere, le lettere "FL" indicano il luogo di immatricolazione (Fürstentum Liechtenstein - Principato del Liechtenstein) seguito da un numero di cifre variabile da una a cinque, mentre al posto dello stemma del cantone è impresso lo stemma del principato (giallo e rosso). I numeri compresi fra FL 300 e FL 1999 nonché superiori a FL 65000 sono per i rimorchi; le targhe FL 1-4, 6, 8 e 10 sono riservate alla famiglia del Principe, FL 5 al Capo del Governo. Una curiosità: il Liechtenstein è l'unico Paese europeo le cui targhe destinate a veicoli privati hanno ancora i caratteri bianchi su sfondo nero (il sistema tuttora utilizzato venne introdotto nel 1920).

Targhe speciali[modifica | modifica wikitesto]

  • Caratteri bianchi su sfondo celeste: dispositivi funzionanti a propulsione (es.: macchine da lavoro).
  • Caratteri bianchi su sfondo verde chiaro: macchine agricole.
  • Caratteri bianchi su sfondo marrone chiaro: automezzi di peso e dimensioni eccezionali.
  • Caratteri gialli su sfondo nero: veicoli immatricolati provvisoriamente per brevi periodi.

Le targhe di transito dei veicoli esentasse, immatricolati provvisoriamente per periodi lunghi, hanno lo stesso colore di quelle standard e si distinguono per la lettera Z dopo le cifre (Zoll = dogana) ed una fascia rossa a destra nella quale viene indicato con due numeri il limite massimo di validità.

Infine le targhe dei rivenditori di veicoli si distinguono per la lettera U dopo le cifre.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti