Tapestry (Carole King)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tapestry
Artista Carole King
Tipo album Studio
Pubblicazione marzo 1971
pubblicato negli Stati Uniti
Durata 44:09 (LP)
50:36 (CD del 1999)
57:49 (CD del 2009)
Dischi 1 / 1 / 1
Tracce 12 / 14 / 15
Genere Pop
Rock
Soft rock
Etichetta Ode Records (SP-77009)
Produttore Lou Adler
Registrazione Hollywood al A&M Recording Studios[1] nel gennaio del 1971
Formati LP / CD
Certificazioni
Dischi d'oro 1 Stati Uniti Stati Uniti[2]
(vendite: ?)
Dischi di platino 10Stati Uniti Stati Uniti[3]
(vendite: 10 000 000)
Carole King - cronologia
Album precedente
(1970)
Album successivo
(1971)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 5/5 stelle[4]
Robert Christgau A-[5]
The New Rolling Stone Album Guide 5/5 stelle[6]
Sputnikmusic 5.0 (Classic)[7]
The Music Box 5/5 stelle[8]
Ondarock 8/10 stelle (Pietra miliare)[9]
Dizionario del Pop-Rock 5/5 stelle[10]
24.000 dischi 5/5 stelle[11]

Tapestry è un album discografico della cantautrice statunitense Carole King, pubblicato dall'etichetta discografica Ode Records nel marzo[12] del 1971.

Documento "storico" della musica cantautorale statunitense, il disco è uno dei più venduti negli USA (10 milioni di copie)[13] e nel resto del mondo (22 milioni di copie)[14].

L'album ha raggiunto la prima posizione nella Billboard 200 per 15 settimane in Australia[15], la quarta nel Regno Unito[16] e l'ottava in Norvegia[17]. Il singolo It's Too Late è arrivato primo nella Billboard Hot 100 per cinque settimane[18], la quinta in Canada[19], la sesta nel Regno Unito[20] e l'ottava in Irlanda.

Nell'anno della sua pubblicazione ha vinto ben quattro Grammy Awards: Disco dell'anno (It's Too Late), Album dell'anno (Tapestry), Miglior interpretazione vocale femminile (Tapestry), Canzone dell'anno (You've Got a Friend)[21].

In USA ha totalizzato 318 settimane di permanenza nella Chart Billboard 200 (classifica statunitense riservata agli album)[22].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A

Testi e musiche di Carole King, eccetto dove indicato.

  1. I Feel the Earth Move – 2:57
  2. So Far Away – 3:55
  3. It's Too Late – 3:51 (Carole King, Toni Stern)
  4. Home Again – 2:27
  5. Beautiful – 3:05
  6. Way Over Yonder – 4:42
Lato B

Testi e musiche di Carole King, eccetto dove indicato.

  1. You've Got a Friend – 5:07
  2. Where You Lead – 3:18 (Carole King, Toni Stern)
  3. Will You Love Me Tomorrow? – 4:10 (Carole King, Gerry Goffin)
  4. Smackwater Jack – 3:39 (Carole King, Gerry Goffin)
  5. Tapestry – 3:11
  6. (You Make Me Feel Like) A Natural Woman – 3:47 (Carole King, Gerry Goffin, Jerry Wexler)
Edizione CD del 1999, pubblicato dalla Epic/Legacy Records (EK 65850)

Testi e musiche di Carole King, eccetto dove indicato.

  1. I Feel the Earth Move – 2:58
  2. So Far Away – 3:55
  3. It's Too Late – 3:53 (Carole King, Toni Stern)
  4. Home Again – 2:29
  5. Beautiful – 3:08
  6. Way Over Yonder – 4:44
  7. You've Got a Friend – 5:09
  8. Where You Lead – 3:20 (Carole King, Toni Stern)
  9. Will You Love Me Tomorrow? – 4:12 (Carole King, Gerry Goffin)
  10. Smackwater Jack – 3:41 (Carole King, Gerry Goffin)
  11. Tapestry – 3:13
  12. (You Make Me Feel Like) A Natural Woman – 3:49 (Carole King, Gerry Goffin, Jerry Wexler)
  13. Out in the Cold – 2:44 – Bonus Track - Previously Unreleased
  14. Smackwater Jack – 3:21 (Carole King, Gerry Goffin) – Bonus Track - Previously Unreleased, Live Version
Edizione CD del 2009, pubblicato dalla Epic/Legacy Records (88697488652)

Testi e musiche di Carole King, eccetto dove indicato.

  1. I Feel the Earth Move – 2:59
  2. So Far Away – 3:55
  3. It's Too Late – 3:53 (Carole King, Toni Stern)
  4. Home Again – 2:29
  5. Beautiful – 3:07
  6. Way Over Yonder – 4:44
  7. You've Got a Friend – 5:09
  8. Where You Lead – 3:20 (Carole King, Toni Stern)
  9. Will You Love Me Tomorrow? – 4:12 (Carole King, Gerry Goffin)
  10. Smackwater Jack – 3:41 (Carole King, Gerry Goffin)
  11. Tapestry – 3:15
  12. (You Make Me Feel Like) A Natural Woman – 3:50 (Carole King, Gerry Goffin, Jerry Wexler)
  13. It's Too Late – 4:06 (Carole King, Toni Stern) – Bonus Track - Live
  14. You've Got a Friend – 5:01 – Bonus Track - Live
  15. (You Make Me Feel Like) A Natural Woman – 4:08 (Carole King, Gerry Goffin, Jerry Wexler) – Bonus Track - Live

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

I Feel the Earth Move

So Far Away

  • Carole King - pianoforte, voce
  • James Taylor - chitarra acustica
  • Curtis Amy - flauto
  • Charles Larkey - basso elettrico
  • Russ Kunkel - batteria

It's Too Late

  • Carole King - pianoforte, voce
  • Danny Kootch - conga, chitarra elettrica
  • Curtis Amy - sassofono soprano
  • Ralph Schuckett - pianoforte elettrico
  • Charles Larkey - basso elettrico
  • Joel O'Brien - batteria

Home Again

  • Carole King - pianoforte, voce
  • James Taylor - chitarra acustica
  • Charles Larkey - contrabbasso
  • Russ Kunkel - batteria

Beautiful

  • Carole King - tastiere, voce
  • Danny Kootch - conga
  • Charles Larkey - basso elettrico
  • Joel O'Brien - batteria

Way Over Yonder

  • Carole King - pianoforte, voce
  • Danny Kootch - chitarra elettrica
  • James Taylor - chitarra acustica
  • Curtis Amy - sassofono tenore
  • Charles Larkey - basso elettrico
  • Joel O'Brien - batteria
  • Merry Clayton - accompagnamento vocale, coro
  • Perry Steinberg (String Quartet) - contrabbasso
  • Barry Socher (String Quartet) - violino
  • David Campbell (String Quartet) - viola
  • Terry King (String Quartet) - violoncello

You've Got a Friend

  • Carole King - pianoforte, voce
  • James Taylor - chitarra acustica
  • Danny Kootch - conga
  • Charles Larkey (String Quartet) - contrabbasso
  • Barry Socher (String Quartet) - violino
  • David Campbell (String Quartet) - viola
  • Terry King (String Quartet) - violoncello

Where You Lead

  • Carole King - pianoforte, voce, accompagnamento vocale, coro
  • Danny Kootch - chitarra elettrica
  • Ralph Schuckett - pianoforte elettrico
  • Charles Larkey - basso elettrico
  • Russ Kunkel - batteria
  • Merry Clayton - accompagnamento vocale, coro
  • Julia Tillman - accompagnamento vocale, coro

Will You Love Me Tomorrow?

  • Carole King - pianoforte, voce
  • James Taylor - chitarra acustica, granfalloon
  • Danny Kootch - chitarra acustica
  • Charles Larkey - contrabbasso
  • Russ Kunkel - batteria
  • The Mitchell / Taylor Boy-and-Girl Choir - accompagnamento vocale, coro

Smackwater Jack

  • Carole King - pianoforte, voce, accompagnamento vocale, coro
  • Danny Kootch - chitarra elettrica
  • Ralph Schuckett - pianoforte elettrico
  • Curtis Amy - sassofono baritono
  • Charles Larkey - basso elettrico
  • Joel O'Brien - batteria
  • Merry Clayton - accompagnamento vocale, coro
  • Julia Tillman - accompagnamento vocale, coro

Tapestry

  • Carole King - tastiere, voce

(You Make Me Feel Like) A Natural Woman

  • Carole King - tastiere, voce
  • Charles Larkey - contrabbasso

Note aggiuntive

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ dal libro: 101 Albums That Changed Popular Music di Chris Smith, pagina 82
  2. ^ https://www.riaa.com/gold-platinum/?tab_active=default-award&se=Carole+King#search_section
  3. ^ https://www.riaa.com/gold-platinum/?tab_active=default-award&se=Carole+King#search_section
  4. ^ (EN) Jason Ankeny, Tapestry, su AllMusic, All Media Network. URL consultato l'11 marzo 2017.
  5. ^ [1]
  6. ^ da The New Rolling Stone Album Guide di Nathan Brackett with David Hoard, pagina 455
  7. ^ [2]
  8. ^ [3]
  9. ^ [4]
  10. ^ da Dizionario del Pop-Rock di Enzo Gentile & Alberto Tonti, Ed. Baldini & Castoldi, pagina 550
  11. ^ da 24.000 dischi di Riccardo Bertoncelli e Chris Thellung, Zelig Editore, pagina 527
  12. ^ [5]
  13. ^ [6]
  14. ^ [7]
  15. ^ [8]
  16. ^ [9]
  17. ^ [10]
  18. ^ [11]
  19. ^ [12]
  20. ^ [13]
  21. ^ [14]
  22. ^ [15]
  23. ^ Note di copertina di Tapestry, Carole King, Ode Records ODE SP 77009, 1971.
  24. ^ [16]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Tapestry, su AllMusic, All Media Network. Modifica su Wikidata
  • (EN) Tapestry, su Discogs, Zink Media. Modifica su Wikidata
  • (EN) Tapestry, su MusicBrainz, MetaBrainz Foundation. Modifica su Wikidata
  • (EN) Tapestry, su Discogs, Zink Media. URL consultato l'11 marzo 2017. (LP originale - Titoli, autore e durata brani - Musicisti brano per brano - Produttore - Altro)
  • (EN) Tapestry, su Discogs, Zink Media. URL consultato l'11 marzo 2017. (CD 1999 con bonus - Titoli, autori e durata (non esatta vedi durata nel Back Cover) - Musicisti brano per brano - Produttore - Altro)
  • (EN) Tapestry, su Discogs, Zink Media. URL consultato l'11 marzo 2017. (CD 2009 con bonus - Titoli dei brani)
  • (EN) Tapestry, su AllMusic, All Media Network. URL consultato l'11 marzo 2017. (CD 2009 con bonus - Durata brani)
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica