Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Taolu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il taolu (in cinese 套路) è una serie di movimenti concatenati delle arti marziali cinesi, in italiano può essere reso come "forma" o "sequenza". Più specificatamente si tratta di una sequenza di tecniche prestabilite, sia di attacco che di difesa, atte a migliorare l'abilità tecnica, la coordinazione, la potenza, la velocità e la resistenza del praticante. In genere si tratta di una serie di azioni che sono ispirate al combattimento e ne sono un'astrazione. Possono essere definite anche come "combattimenti immaginari". Esistono anche taolu di tecniche di "liberata" e taolu di tecniche di "cadute", per allenare il praticante a sfuggire a prese (da parte di avversari) e ad attutire l'impatto con il suolo in caso di caduta.

Tipologie[modifica | modifica wikitesto]

Esistono diverse fattispecie di Taolu:

Nel Wushu moderno o sportivo, il Taolu è un insieme di categorie da gara che viene suddiviso, oltre che nelle categorie già citate, che coinvolgono anche gli stili preesistenti: in "moderni" o "codificati" che possono essere a loro volta "interni" o "esterni"; "dimostrativi" (di tradizionali, Chuantong Taolu). La divisione interni-esterni fa riferimento ad una classificazione molto diffusa delle arti marziali cinesi in Neijia e Waijia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]