Tanna (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tanna
Titolo originale Tanna
Lingua originale nauvhal
Paese di produzione Australia, Vanuatu
Anno 2015
Durata 100 min
Genere drammatico
Regia Martin Butler e Bentley Dean
Sceneggiatura Martin Butler, Bentley Dean e John Collee
Produttore Carolyn Johnson, Bentley Dean, Martin Butler
Casa di produzione Contact Films
Fotografia Bentley Dean
Montaggio Tania Nehme
Musiche Antony Partos
Interpreti e personaggi

Tanna è un film del 2015 diretto da Martin Butler e Bentley Dean, presentato alla 72ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia in occasione della Settimana della Critica.[1]

Nel settembre 2016 è stato scelto per rappresentare l'Australia agli Oscar 2017 nella categoria miglior film straniero, venendo ufficialmente candidato il 24 gennaio.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un'isola del Pacifico meridionale, l'indigena Wawa si innamora del nipote del capo della sua tribù, Dain. Dopo poco però, la ragazza viene promessa in sposa ad uomo di una tribù rivale come accordo di pace per fermare una guerra. Lei e Dain decidono così di scappare sull'isola di Tanna, dove saranno costretti a scegliere tra i propri sentimenti e il bene della propria tribù.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato in antemprima alla Mostra del Cinema di Venezia il 7 settembre 2015. È stato poi proiettato al Festival di Adelaide il successivo 18 ottobre e distribuito in tutta l'Australia il 5 novembre.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mo-Net s.r.l. Milano-Firenze, Tanna (2015), su mymovies.it. URL consultato il 29 dicembre 2016.
  2. ^ Oscar 2017, le nomination: c’è “Fuocoammare”. 14 candidature per “La La Land”, su LaStampa.it. URL consultato il 22 febbraio 2017.
  3. ^ 'Moonlight' Named Best Picture by the African American Film Critics Association, in The Hollywood Reporter. URL consultato il 29 dicembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema