Tanit Phoenix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tanit Phoenix

Tanit Phoenix (Durban, 24 settembre 1980[1][2]) è una modella e attrice sudafricana[3][4].

Primi anni di vita[modifica | modifica wikitesto]

Tanit Phoenix è nata a Durban, KwaZulu-Natal, Sud Africa.[5] Ha praticato la danza dai 5 ai 20 anni.[6]

Vita personale[modifica | modifica wikitesto]

È sposata dal 2016 con l'attore e produttore cinematografico sudafricano Sharlto Copley, con cui ha avuto una relazione dal 2012.[7][8][9] Il 1° gennaio 2017, la coppia annuncia di star aspettando il loro primo figlio.[10] Phoenix risiede col marito alternativamente tra Città del Capo e Los Angeles.[11]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Film and television
Year Title Role Notes
2005 Charlie Jade Malachi's associate #1 Episode: "Things Unseen"
2005 Crazy Monkey Presents Straught Outta Benoni Megan Alba
2005 Lord of War Candy
2008 Kamasutra Nights (originally titled Maya) Alexandria
2009 The Philanthropist Lap Dancer Episode: "San Diego"
2010 Schuks Tshabalala's Survival Guide to South Africa Ettie
2010 Lost Boys: The Thirst Gwen Lieber Video
2010 Spud Mrs. Eve Wilson
2010 Death Race 2 Katrina Banks Video
2011- 2012 Femme Fatales - Sesso e crimini Lilith
2012 Safe House - Nessuno è al sicuro Hostess
2012 Mad Buddies Kelsey
2012 Gallowwalkers Angel
2013 Death Race 3 - Inferno Katrina Banks
2013 Spud 2: The Madness Continues Eve Wilson Filming

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Tanit Choice" Tanit Phoenix web site, accessed May 7, 2011
  2. ^ Bio at IGN
  3. ^ Profile at Ubuhle.com
  4. ^ glassyeye, Death Race 2 - DVD Bonus Features - Tanit Phoenix - Video Dailymotion, Dailymotion.com, 18 gennaio 2011. URL consultato il 23 agosto 2012.
  5. ^ Tanit Phoenix - Ask Men
  6. ^ Clint Morris, Body by Muay Thai - International Kickboxer, Kickboxermag.com.au, 9 settembre 2011. URL consultato il 23 agosto 2012.
  7. ^ (EN) Tanit, A-Team star set up home in US – Independent on Saturday News, su IOL.co.za, 1 luglio 2013. URL consultato il 22 settembre 2013.
  8. ^ (EN) TANIT AND SHARLTO: HAPPILY EVER AFTER - Grazia South Africa, graziadaily.co.za.
  9. ^ (EN) Exciting news for Sharlto Copley and Tanit Phoenix!, you.co.za.
  10. ^ (EN) Tanit Phoenix and Sharlto Copley share baby news, channel24.co.za.
  11. ^ hombre1.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN296122100 · LCCN: (ENno2013014196
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie