Tako Gachechiladze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tako Gachechiladze
თაკო გაჩეჩილაძე
Tamara Gachechiladze Kyiv 2017.jpg
NazionalitàGeorgia Georgia
GenerePop
Rhythm and blues
Soul
Periodo di attività musicale2008 – in attività
GruppiStephane & 3G

Tamara "Tako" Gachechiladze (Tbilisi, 17 marzo 1983) è una cantante, compositrice e attrice georgiana. Ha rappresentato la Georgia all'Eurovision Song Contest 2017 con il brano Keep the Faith, non riuscendo a qualificarsi per la finale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tako ha tentato di rappresentare la Georgia all'Eurovision Song Contest 2008 con la canzone Me and My Funky, piazzandosi decima su 12 partecipanti con lo 0,9% dei televoti. Ci ha riprovato per l'edizione successiva, questa volta come parte del quartetto Stephane & 3G, con We Don't Wanna Put In, che le ha garantito la vittoria. Tuttavia, la canzone è stata squalificata dall'Eurovision per via del suo messaggio fortemente politico (il titolo è da intendere come "Non vogliamo Putin"), in protesta alla seconda guerra in Ossezia del Sud del 2008, e per via del fatto che l'ente radiotelevisivo georgiano si rifiutava di scendere a compromessi per modificare il testo.[1]

Il 20 gennaio 2017 Tako ha partecipato, oltre ad altri 24 artisti, al programma di selezione nazionale georgiano per l'Eurovision Song Contest 2017. Si è piazzata prima con 122 punti, ottenendo la possibilità di rappresentare la Georgia all'Eurovision con la sua canzone Keep the Faith.[2]

A Kiev, la georgiana si è esibita per seconda nella prima semifinale. Ha ottenuto 99 punti, chiudendo undicesima, a soli 16 punti dalla Grecia, ultimo paese a qualificarsi.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) theguardian.com, Eurovision 2009: Georgia pulls out of contest over 'Putin song', su theguardian.com. URL consultato il 20 gennaio 2017.
  2. ^ (EN) William Lee Adams, Tako Gachechiladze wins Georgia’s Eurovision final with “Keep the Faith”, su wiwibloggs.com. URL consultato il 20 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1942155226700984490006 · GND (DE1179789717 · WorldCat Identities (EN1942155226700984490006