Taking Off

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Taking Off
Tаking Off.png
Una scena del film
Titolo originaleTaking Off
Paese di produzioneUSA
Anno1971
Durata93 min
Generedrammatico, commedia, musicale
RegiaMiloš Forman
SceneggiaturaJean-Claude Carrière, Miloš Forman, John Guare e Jon Klein
FotografiaMiroslav Ondrícek
MontaggioReginald Beck
ScenografiaRobert Wightman
Interpreti e personaggi
Premi

Taking Off è un film del 1971 diretto da Miloš Forman, vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al 24º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due coppie di genitori in crisi si iscrivono alla "Società Genitori Figli Scappati" e, nella ricerca sistematica dei figli che sono fuggiti da casa, imparano a fumare la marijuana e a fare allegre partite di "strip poker". Premiato a Cannes e a Belgrado, è un approccio originale e pieno di humour ai conflitti generazionali americani raccontati dal cecoslovacco emigrato M. Forman con i modi dell'umorismo boemo innestato nelle cadenze della commedia americana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Awards 1971, festival-cannes.fr. URL consultato il 16 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema