Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Takeo Watanabe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Takeo Watanabe (渡辺岳夫, Watanabe Takeo?; Tokyo, 16 aprile 19332 giugno 1989) è stato un compositore e musicista giapponese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La formazione[modifica | modifica wikitesto]

Takeo Watanabe iniziò a dedicarsi alla musica giovanissimo grazie al padre Urato, già celebre musicista classico e compositore di musica per il cinema. Laureatosi in economia all'Università di Musashino, a 23 anni si trasferì a Parigi per studiare musica, e qui approfondì anche la conoscenza di diversi strumenti musicali, tra cui l'accordeon e l'armonica a bocca che ha impiegato spesso nelle sue composizioni.

Le prime opere[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine degli anni sessanta in Giappone la produzione televisiva ebbe una vera esplosione e Takeo Watanabe cominciò a comporre musica per i grandi studi di animazione. I primi ingaggi vennero dalla Tokyo Movie Shinsha per delle serie sportive, tra cui Attack n. 1 (Mimì e la nazionale di pallavolo) e soprattutto Kyōjin no hoshi (Tommy, la stella dei Giants), un anime sul baseball di cui firmerà la colonna sonora per tre serie e diversi film.

La collaborazione con la Toei e la Sunrise[modifica | modifica wikitesto]

È tuttavia per la Toei Animation che lavorerà di più. Dopo il debutto con Mahō no Mako-chan (Una sirenetta tra noi) nel 1970 e Genshi shōnen Ryū (Ryu il ragazzo delle caverne) nel 1971, diventa il compositore di quasi tutti gli shōjo anime della casa: Cutie Honey, Majokko Meg-chan (Bia, la sfida della magia), Majokko Tickle (Lilli, un guaio tira l'altro), Hello! Sandibelle (Hello! Sandybell - La mia amica Sandy Bell), e Candy Candy nel 1976. Ma non solo, perché Takeo Watanabe è insieme a Yuji Matsuyama anche l'autore delle musiche dei primi anime robotici della Sunrise, tra cui Muteki chōjin Zanbot 3 (Zambot 3), Muteki kōjin Daitarn 3 (Daitarn 3), e soprattutto Kidō senshi Gundam (Mobile Suit Gundam) del 1979.

L'attitudine europea[modifica | modifica wikitesto]

La sua musica migliore, tuttavia, è probabilmente quella scritta per le grandi storie tristi o romantiche, spesso tratte da romanzi europei. Il soggiorno in Europa ha infatti certamente giocato a suo favore quando gli furono affidate le colonne sonore per serie come Alps no shōjo Heidi (Heidi), Ie Naki Ko (Remì le sue avventure) e Peline monogatari (Peline story). A metà degli anni ottanta, già malato, compose i suoi ultimi lavori, tra cui le colonne sonore di Lady Georgie (Georgie), Mori no Tonto Tachi (Alla scoperta di Babbo Natale) del 1984, e Ozu No Mahōtsukai (Il Mago di Oz) del 1986.

Va peraltro segnalato che, seppure noto soprattutto per le musiche composte per anime, Takeo Watanabe ha firmato anche numerose colonne sonore e BGM per film, telefilm ed originali radiofonici giapponesi. Il cancro lo stroncò il 2 giugno 1989 a soli 56 anni.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Colonne sonore per telefilm[modifica | modifica wikitesto]

Colonne sonore per anime[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN19889281 · ISNI: (EN0000 0000 0299 0803 · BNF: (FRcb14144958g (data)