Takarazuka Revue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un momento di uno spettacolo della Takarazuka Revue, circa 1935.

La Takarazuka Revue è una compagnia di teatro musicale giapponese che ha sede nella città di Takarazuka, nella prefettura di Hyōgo. La compagnia è interamente femminile e mette in scena principalmente musical di stampo occidentale, sullo stile di Broadway; celeberrimo successo è la loro messa in scena del manga Berusaiyu no bara (Le rose di Versailles)]] di Riyoko Ikeda[1], conosciuto in Italia come Lady Oscar.

Il loro motto è: "con purezza, con onestà, con bellezza"[2].

Altri spettacoli sono invece ispirati a classici della letteratura occidentale, quali Anna Karenina e Il grande Gastby e film come Casablanca.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Takarazuka è il nome di una cittadina vicino a Osaka, la quale rappresenta il punto finale della linea ferroviaria Imazu delle Ferrovie Hankyū. Per pubblicizzarne i servizi offerti, l'allora presidente della compagnia ferroviaria Ichizō Kobayashi decise di inscenare rappresentazioni a carattere musicale mediante l'impiego di sole artiste femminili.

La prima rappresentazione si tenne nel 1914. Dieci anni dopo, la compagnia divenne tanto popolare da ottenere un proprio teatro in Takarazuka, il Grand Theater[3]. Oggi, la compagnia possiede anche un teatro in Tokio con il proprio nome.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Davide Castellazzi, Lady Oscar. Amori, segreti ed epiche battaglie, Iacobelli, 2008.
  2. ^ J. Consalvi, 100 anni di Takarazuka Revue, in "Fumo di China", dicembre 2014, p. 20.
  3. ^ Kawatake, Toshio. "A History of Japanese Theater II: Bunraku and Kabuki". Kokusai Bunka Shinkokai. Tokyo. 1971. pp.15-52.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN154786637 · LCCN (ENn82010728 · GND (DE7556522-5 · BNF (FRcb16527444p (data) · NLA (EN35999531