Tainted Love

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Tainted Love (disambigua).
Tainted Love
ArtistaGloria Jones
Soft Cell
Autore/iEd Cobb
GenereSoul
New wave
Synth pop
Rock elettronico
StileABAB
Edito daChampion Records
Esecuzioni notevoliMarilyn Manson (2001)
Max Raabe (2001)
Prozac+ (2002)
Scorpions (2011)
Datamaggio 1965
Data seconda pubblicazione7 luglio 1981
Durata2'45"

Tainted Love è un brano musicale composto da Ed Cobb, ex componente dei Four Preps.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Registrato nel 1964 dalla cantante statunitense Gloria Jones e distribuito nel 1965, vide una seconda versione, sempre a opera della stessa cantante, ripubblicata nel 1976 sotto la produzione di Marc Bolan.

Nel 1981 il duo britannico Soft Cell ne ripropose una cover in stile synth pop rendendo il brano più noto. Tale versione fu la base per numerose altre riedizioni del brano a opera di altri cantanti e gruppi, tra i quali spiccano i tedeschi Max Raabe (2001) e Scorpions (2011), gli statunitensi Marilyn Manson (2001) e gli italiani Prozac+ (2002) e Boppin' Kids (1986).

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Cover dei Marilyn Manson[modifica | modifica wikitesto]

Tainted Love
Manson Tainted Love.PNG
Screenshot del video
ArtistaMarilyn Manson
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2001
Durata3:20
Album di provenienzaThe Golden Age of Grotesque
Dischi1
GenereIndustrial metal
Electro-industrial
EtichettaNothing Records / Interscope
ProduttoreMarilyn Manson
Tim Sköld
Marilyn Manson - cronologia
Singolo precedente
(2001)
Singolo successivo
(2003)

Tainted Love è un singolo dei Marilyn Manson pubblicato nel 2001; la canzone fa parte della colonna sonora del film Non è un'altra stupida commedia americana.

La canzone in seguito è stata pubblicata anche nel Regno Unito il 23 marzo del 2002 e si rivelata la più grande hit dei Manson fino ad oggi in Inghilterra.

La cover dei Manson venne inserita nel loro album The Golden Age of Grotesque (2003) come bonus track, e successivamente nel best Lest We Forget (2004).

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video mostra Brian Warner che irrompe con diversi amici gotici in una festa di scuola superiore (tra questi partecipano alcuni componenti del gruppo tra cui Twiggy Ramirez, Madonna Wayne Gacy e Tim Sköld); molti personaggi del videoclip sono anche attori del film Non è un'altra stupida commedia americana.

Al video partecipa inoltre Joey Jordison, batterista degli Slipknot.

Utilizzi della canzone[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Port Charles: Season 7 Episode List, su thetvdb.com. URL consultato il 14 settembre 2016.
  2. ^ Filmato audio Spike Jonze Levi's "Doctors", su YouTube. URL consultato il 4 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica