Taigete

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Taigete
The Pleiades (Elihu Vedder).jpg
Taigete tra le Pleiadi
Nome orig.Ταϋγέτη
Epiteto"Le sette sorelle"
SpeciePleiadi
SessoFemmina

Taigete (in greco antico Ταϋγέτη) è un personaggio della mitologia greca ed una delle Pleiadi, figlie di Atlante e di Pleione[1].

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Taigete cercò di sfuggire a Zeus, che voleva concubirla, invocando Artemide che la trasformò in cerbiatta. Tornata alla forma umana Taigete consacrò alla dea cacciatrice la Cerva di Cerinea.

Secondo altri miti Zeus riuscì ugualmente ad unirsi a lei e da loro venne generato Lacedemone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Taigete su theoi.com (In inglese)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca