Tagliolini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Taglierini)
Jump to navigation Jump to search
Tagliolini
Taglioni side.png
Tagliolini
Origini
Altri nomiTaglierini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioniMolise
Piemonte
Dettagli
Categoriaprimo piatto
RiconoscimentoP.A.T.
Settorepaste fresche e prodotti della panetteria, biscotteria, pasticceria e confetteria
 

I tagliolini (o taglierini) sono una varietà di pasta all'uovo tipica della cucina italiana inserita nell'elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali delle regioni Molise e Piemonte (dove sono meglio conosciuti col nome piemontese di tajarin).[1]

La larghezza del taglio (circa 4–5 mm) li pone tra i più sottili capellini e le più larghe tagliatelle. Hanno sezione piatta ed una lunghezza simile agli spaghetti; lo spessore deve essere inferiore al millimetro. È una pasta di veloce cottura, soprattutto se usata fresca, e si sposa bene con sughi leggeri, con pesce, condimenti delicati o in bianco o addirittura in brodo.

La varietà argentina è chiamata tallarines.

Ingredienti[modifica | modifica wikitesto]

  • semola di grano duro o farina 00
  • uova
  • sale

Ricette coi tagliolini[modifica | modifica wikitesto]

  • Tagliolini al limone
  • Tagliolini di Campobasso
  • Tagliolini alle verdure
  • Tagliolini con moscardini e asparagi
  • Tagliolini al salmone
  • Tagliolini ai funghi porcini
  • Tagliolini in crema di asparagi e scampi
  • Tajarin albesi[2]
  • Tagliolini al sugo d'arrosto[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tajarin, scheda sul sito realizzato dalla Regione Piemonte www.piemonteagri.it (consultato nel novembre 2012)
  2. ^ Tajarin albesi, scheda su www.ilgiornaledelcibo.it Archiviato l'8 settembre 2014 in Internet Archive. (consultato nel novembre 2012)
  3. ^ Tagliolini con il sugo d'arrosto, scheda su alfuoco.wordpress.com (consultato nel novembre 2012)