Tadeusz Ajdukiewicz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tadeusz Ajdukiewicz

Tadeusz Ajdukiewicz (Wieliczka, 1852Cracovia, 9 gennaio 1916) è stato un pittore polacco, meglio conosciuto per le sue scene di battaglia, ritratti, paesaggi e dipinti di cavalli.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1868 al 1873, studià sotto Władysław Łuszczkiewicz presso la Scuola di Belle Arti di Cracovia. In seguito, fece un viaggio a Vienna e a Monaco dove prese anche una borsa di studio con Wojciech Kossak e studiò presso l'atelier di Józef Brandt. Nel 1882 visse a Vienna, dove lavorò anche in politica. Dipinse un ritratto del principe del Galles nel 1883 mentre stava a Londra.

Ajdukiewicz viaggiò a Costantinopoli nel 1884 e fu ospite del sultano Abdul Hamid II. Successivamente, lavorò a Sofia, San Pietroburgo e Bucarest. Entrò a far parte della prima brigata delle Legioni polacche nel 1914 creata da Józef Piłsudski dove però finì con la sua morte durante la battaglia a Cracovia il 9 gennaio 1916.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN250677006 · ISNI: (EN0000 0003 7120 1179 · GND: (DE143836056 · ULAN: (EN500002077