Tacuarembó

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tacuarembó
località
Tacuarembó – Veduta
Localizzazione
StatoUruguay Uruguay
DipartimentoCoat of arms of Tacuarembó Department.png Tacuarembó
Territorio
Coordinate31°42′51″S 55°58′57″W / 31.714167°S 55.9825°W-31.714167; -55.9825 (Tacuarembó)Coordinate: 31°42′51″S 55°58′57″W / 31.714167°S 55.9825°W-31.714167; -55.9825 (Tacuarembó)
Altitudine140 m s.l.m.
Abitanti51 224 (2004)
Altre informazioni
Cod. postale45000
Prefisso+063
Fuso orarioUTC-3
Nome abitantitacuaremboense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Uruguay
Tacuarembó
Tacuarembó

Tacuarembó è una città dell'Uruguay, capitale del dipartimento omonimo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città fu fondata, lungo le sponde le fiume Tacuaremboty (in lingua guaraní, "fiume delle canne"), il 21 gennaio 1832 dal colonnello Bernabé Rivera, su decreto del fratello, il presidente uruguaiano Fructuoso Rivera. Inizialmente venne chiamata "San Fructuoso", in riferimento a San Fruttuoso di Tarragona, la cui festività cadeva proprio il 21 gennaio.

Popolata in origine da coloni, che avevano lasciato Montevideo e seguito il colonnello Rivera, San Fructuoso crebbe rapidamente, tanto da contare, nel 1837, circa 500 abitanti. Il 16 giugno dello stesso anno fu creato il dipartimento di Tacuarembó, con San Fructuoso capoluogo.

Il 17 giugno 1912, San Fructuoso fu ribattezzata Tacuarembó.

Persone legate a Tacuarembó[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rocco Cotroneo, Non è argentina la "voce" del tango, in Corriere della Sera, 18-8-2008. URL consultato il 27-6-2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]