Tabernacolo dei Battilani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Coordinate: 43°46′48.9″N 11°15′27.86″E / 43.78025°N 11.257739°E43.78025; 11.257739

Il tabernacolo dei Battilani

Il Tabernacolo dei Battilani si trova a Firenze all'incrocio tra via delle Ruote e via Santa Reparata.

I "battilani" erano i cardatori di lana (i battilana), che avevano la sede della propria corporazione (i "Ciompi") in via delle Ruote nel vicino oratorio di Santa Maria dei Battilani.

Il tabernacolo, che si trova all'incrocio più vicino, risale alla fine del Cinquecento quando venne dipinto da un pittore fiorentino della cerchia di Alessandro Allori. Rappresenta la Madonna in gloria con due santi.

Il grande affresco è inserito in una cornice in pietra serena, formata da un'edicola con due semicolonne scanalate che reggono un timpano.

Altre immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]