Synthwave

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Synthwave
Origini stilistiche colonne sonore, musica per videogiochi, musica elettronica, French house
Origini culturali anni 2000, cybercultura, revival anni '80
Strumenti tipici sintetizzatore, computer, campionatore
Popolarità Popolare prevalentemente sul web.
Categorie correlate

Gruppi musicali synthwave · Musicisti synthwave · Album synthwave · EP synthwave · Singoli synthwave · Album video synthwave

La synthwave (anche chiamato outrun, retrowave e futuresynth) è un genere di musica elettronica influenzato dalle colonne sonore anni ottanta e dalla musica per videogiochi. Originatosi nella metà degli anni 2000, il genere si è sviluppato su varie comunità di nicchia su Internet, ottenendo grande popolarità a partire dal 2010[1].

Stile[modifica | modifica wikitesto]

Dal punto di vista musicale, la synthwave è fortemente ispirata a molti film anni ottanta, videogiochi e cartoni ma anche da compositori come John Carpenter, Vangelis e i Tangerine Dream. Il nome "outrun" deriva da Out Run, un videogioco arcade di guida del 1986, molto conosciuto per la sua colonna sonora.

Secondo il musicista Perturbator (James Kent)[2], lo stile è soprattutto strumentale, e spesso contiene clichès tipicamente anni ottanta nel suono come ad esempio batterie elettroniche, riverberi chiusi(gated reverbs), ritmo e melodie create con sintetizzatori analogici, tutto per assomigliare a tracce di quel periodo. Tuttavia, la synthwave incorpora tecniche di produzione moderna come la produzione in sidechain e il posizionamento centrale nella traccia delle linee di basso e di batteria, come si sente oggi nella moderna musica elettronica come, ad esempio, l'electro house.

Dal punto di vista estetico, la synthwave mostra una prospettiva retro-futuristica, emulando i film di fantascienza, d'azione e horror degli anni ottanta. Talvolta viene accostata al cyberpunk. Esprime nostalgia per la cultura anni ottanta, tentando di catturare l'atmosfera del tempo e celebrandola. Questo tipo di estetica è stata incorporata in videogiochi e film in stile rétro avvalendosi di artisti esperti del genere. Secondo Bryan Young di Glitchslap, uno dei più notabili esempi di questo fenomeno è la colonna sonora di Power Glove per il videogioco Far Cry 3: Blood Dragon del 2013.

Uno dei più noti esponenti di questo genere musicale è il progetto musicale Dynatron.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Google Trends, su Google Trends. URL consultato il 28 luglio 2017.
  2. ^ (EN) Synthwave September – Interview with Perturbator | WTF [collegamento interrotto], su wtfmagazine.com. URL consultato il 28 luglio 2017.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica