Syndicat des transports d'Île-de-France

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Syndicat des transports d'Île-de-France (Sindacato dei trasporti dell'Île-de-France, STIF), è l'autorità che controlla la rete dei trasporti pubblici di Parigi e coordina le diverse compagnie di trasporto che operano nella regione dell'Île-de-France, ossia principalmente RATP, SNCF e Optile. Lo STIF fu creato nel 1959 e, dal 2005, è una società pubblica; coordina RATP, SNCF Île-de-France e i 90 operatori dei trasporti affiliati con Optile. Lo STIF ha autonomia reale e non è dipendente dal Governo francese[senza fonte].

Il 26 giugno 2017, in occasione di una conferenza stampa sulla messa in servizio di autobus elettrici su sei linee della rete dell'Île-de-France, lo STIF annuncia di aver cambiato denominazione adottando il nome di Île de France mobilités.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Parigi Portale Parigi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di parigi