Sylvie Kinigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sylvie Kinigi

Presidente del Burundi
Durata mandato 27 ottobre 1993 –
5 febbraio 1994
Predecessore François Ngeze
Successore Cyprien Ntaryamira

Dati generali
Partito politico Unione per il Progresso Nazionale

Sylvie Kinigi (Mugoyi, 24 novembre 1953) è una politica burundese. È stata Primo ministro del Burundi dal 1993 al 1994, prima donna a rivestire tale incarico nella storia del suo Paese[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sylvie Ntigashira nacque sulla collina di Mugoyi nel comune di Mugongomanga, in provincia di Bujumbura da famiglia tutsi il 24 novembre 1953. Ha studiato economia all'Università del Burundi e ha ricoperto incarichi di servizio civile prima di diventare, nel 1991, consigliere per la riduzione delle spese militari del primo ministro [1][2].

Nel 1973 sposa l'hutu Firmin Kinigi[3] da cui avrà cinque figli.

Primo ministro dal 10 luglio 1993 al 7 febbraio 1994, sesto Presidente della repubblica del Burundi dal 27 ottobre 1993 al 5 febbraio 1994.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Sylvie Kinigi, su britannica.com. URL consultato il 2 gennaio 2018.
  2. ^ Le donne che hanno comandato il mondo: Sylvie Kinigi, su corriere.it. URL consultato il 2 gennaio 2018.
  3. ^ Firmin Kinigi morì nel 1993

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore: Umukuru w'Igihugu Successore:
François Ngeze 27 ottobre 1993 - 5 febbraio 1994 Cyprien Ntaryamira
Flag of Burundi.svg
Presidenti del Burundi
Micombero (1966-1976) | Bagaza (1976-1987) | Buyoya (1987-1993) | Ndadaye (1993) | Ngeze (1993) | Kinigi (1993-1994) | Ntaryamira (1994) | Ntibantunganya (1994-1996) | Buyoya (1996-2003) | Ndayizeye (2003-2005) | Nkurunziza (2005-in carica)