Sylvie Goulard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sylvie Goulard
Sylvie Goulard.JPG

Ministro della difesa della Francia
Durata mandato 17 maggio 2017 –
20 giugno 2017
Capo del governo Édouard Philippe
Predecessore Jean-Yves Le Drian

Eurodeputato
Durata mandato 14 luglio 2009 –
in carica
Legislature VII-VIII
Gruppo
parlamentare
Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa
Circoscrizione Circoscrizione Francia occidentale
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico En Marche!

Sylvie Goulard, nata Grassi (Marsiglia, 6 dicembre 1964), è una politica e saggista francese, eurodeputata per il Movimento Democratico dal 2009. Dal 2016 è affiliata al movimento En Marche!.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata e cresciuta a Marsiglia, Goulard studiò all'Istituto di studi politici di Parigi e all'École nationale d'administration. Dopo la laurea lavorò presso il Ministero degli Esteri dal 1989 al 1999, presso il Consiglio di Stato dal 1993 al 1996, e poi presso il Centre d'études et de recherches internationales dal 1999 al 2011.

Fra il 2001 e il 2004 fu consigliera politica dell'allora presidente della Commissione europea Romano Prodi. Intanto seguì i lavori della Convenzione europea che portarono alla redazione della Costituzione europea, che non fu mai ratificata a causa del no al referendum in Francia e nei Paesi Bassi.

Venne eletta presidentessa del Mouvement Européen-France nel 2006, ruolo che abbandonò nel 2010 per consacrarsi all'attività di europarlamentare.

Candidata per la lista del Movimento Democratico alle elezioni europee del 2009, venne eletta europarlamentare[1] nella circoscrizione Ovest della Francia. Membro dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa[2], nel 2010 fu una dei fondatori del Gruppo Spinelli insieme a Guy Verhofstadt, Daniel Cohn-Bendit e Isabelle Durant[3].

Goulard è stata docente presso il Collegio d'Europa a Bruges dal 2005 al 2009. Autrice di svariati saggi, nel 2012 scrisse insieme all'allora presidente del Consiglio italiano Mario Monti il libro La democrazia in Europa[4].

Ha aderito al movimento En Marche! nel 2016.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sylvie Goulard, su europarl.europa.eu, Parlamento europeo. URL consultato l'8 gennaio 2017.
Controllo di autoritàVIAF: (EN51937270 · ISNI: (EN0000 0000 5642 9333 · LCCN: (ENnr2004036038 · GND: (DE121945634 · BNF: (FRcb14591988d (data)