Sven Lindqvist

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sven Lindqvist

Sven Lindqvist (Stoccolma, 28 aprile 1932) è uno scrittore svedese.

Noto in tutto il mondo per i suoi libri su Cina, America Latina e Africa.

Dal suo debutto letterario nel 1955, ha pubblicato oltre 25 libri tra saggi, libri di viaggio, reportage.

Lavori[modifica | modifica wikitesto]

  • Nu dog du - Bombernas århundrade (1999) (tradotto in italia con il titolo "SEI MORTO! - Il secolo delle bombe - Labirinto con 22 ingressi e nessuna uscita - Storie del Novecento sull'inutilità e la crudeltà dei bombardamenti ").
  • Terra di nessuno: Dalla prima occupazione britannica al giorni nostri: viaggio nella terra australiana occupata dai bianchi.
  • Diversi: Uomini, donne e idee contro il concetto di razza 1759-1900.
  • Sterminate quelle bestie
  • Nei deserti
  • Il sogno del corpo: Cultura e culturismo
Controllo di autorità VIAF: (EN111494523 · LCCN: (ENn80076553 · ISNI: (EN0000 0001 1083 3979 · GND: (DE120971631 · BNF: (FRcb12173773x (data)