Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aeroporto Internazionale di Bangkok-Suvarnabhumi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Suvarnabhumi Airport)
Aeroporto Internazionale di Bangkok-Suvarnabhumi
Terminal de l'aéroport international de Bangkok.JPG
L'interno di un Terminal
Codice IATABKK
Codice ICAOVTBS
Nome commerciale(TH) ท่าอากาศยานนานาชาติสุวรรณภูมิ
Descrizione
Tipocivile
GestoreAirports of Thailand
StatoThailandia Thailandia
RegioneThailandia Centrale
Posizionea 36 km a est di Bangkok
Altitudine AMSL02 m
Coordinate13°41′09″N 100°44′56″E / 13.685833°N 100.748889°E13.685833; 100.748889Coordinate: 13°41′09″N 100°44′56″E / 13.685833°N 100.748889°E13.685833; 100.748889
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Tailandia
VTBS
VTBS
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
01R/19L4.000 x 60
01L/19R3.700 x 60
Statistiche
Passeggeri in transito44.218.785 (2015)[1]

Dati estratti dall'AIP della Thailandia[2]

verificato il 22 aprile 2014

L'Aeroporto Internazionale di Bangkok-Suvarnabhumi[3] (IATA: BKK, ICAO: VTBS) è il principale aeroporto della Thailandia e uno dei più importanti del Sud-Est Asiatico. Si trova nel tambon Racha Thewa, parte dell'amphoe Bang Phli, nella Provincia di Samut Prakan, e serve la città di Bangkok.

L'aeroporto, dotato di diversi terminal, è l'hub della Thai Airways International, Bangkok Airways, Orient Thai Airlines e PBair, è utilizzato come hub-secondario dalla China Airlines, Cathay Pacific, Emirates Airline, EVA Air, Indian Airlines e SriLankan Airlines.

L'aeroporto di Bangkok, uno dei più trafficati del Sud-Est Asiatico, è stato sino al 2006 il Don Mueang. La costruzione del nuovo aeroporto Suvarnabhumi, nella zona a sud-est della città, è iniziata nel 2002 ed è terminata nel 2006. Quest'opera costata cifre da capogiro è diventata il simbolo della corruzione dell'amministrazione del primo ministro Thaksin Shinawatra, che ha portato al colpo di Stato pacifico del settembre 2006.[senza fonte] Dopo un primo periodo, sino a fine 2006, dove sia i voli interni che internazionali erano tutti ospitati nel nuovo aeroporto Suvarnabhumi a partire dal 2007, per questioni logistiche, parte dei voli interni è stata nuovamente riportata nel vecchio aeroporto Don Mueang. L'aeroporto di Bangkok Suvarnabhumi ospita la più alta torre di controllo al mondo (132 metri) e il secondo terminal più ampio al mondo dopo quello dell'aeroporto di Hong Kong.

Il 23 agosto 2010 è stato inaugurato l'Airport Rail Link, ferrovia sopraelevata che collega l'aeroporto con il centro di Bangkok, e in particolare con la stazione Petchaburi della metropolitana, e con la stazione Phaya Thai della linea verde dei treni sopraelevati Bangkok Skytrain. Dall'aeroporto si possono prendere direttamente gli autobus Airport Express che percorrono 4 linee diverse e permettono di raggiungere punti nevralgici della città. In alternativa si può usufruire gratuitamente degli autobus navetta, gli Shuttle bus, fino al vicino Centro trasporti, e da qui si possono prendere, a prezzi più contenuti, i normali autobus urbani di linea, nonché altri autobus extraurbani per località famose come ad esempio Pattaya.

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Aeroporto di Bangkok
Area Check-in

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Airports of Thailand Public Company Limited Archiviato il 27 novembre 2011 in Internet Archive..
  2. ^ VTBS–BANGKOK/SUVARNABHUMI INTERNATIONAL, AIP THAILAND.
  3. ^ (THEN) Department of Civil Aviation Thailand, AIP structure, su AIS Yhai, http://www.aisthai.aviation.go.th. URL consultato il 22 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN157481749