Superstock 1000 FIM Cup 2006

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Superstock 1000 FIM Cup 2006
Edizione nº 8 del Superstock 1000 FIM Cup
Dati generali
Inizio23 aprile
Termine8 ottobre
Prove10
Titoli in palio
Titolo pilotiItalia Alessandro Polita
su Suzuki GSXR1000 K6
CostruttoriGiappone Suzuki
Altre edizioni
Precedente - Successiva

Superstock 1000 FIM Cup 2006 è l'ottava edizione della Superstock 1000 FIM Cup.

Il campionato piloti è stato vinto da Alessandro Polita su Suzuki GSXR1000 K6 del team Celani Suzuki Italia. Suoi principali rivali per tutta la stagione sono stati Claudio Corti con la R1 del Yamaha Team Italia ed i due piloti della MV Agusta, Luca Scassa e Ayrton Badovini. Da evidenziare come i quattro piloti italiani si sono divisi tutte le pole e tutte le vittorie in stagione ad eccezione della prima pole a Valencia.[1]

Vittoria per la Suzuki nella classifica costruttori, che riesce a posizionare le sue moto per ben nove volte tra i primi due posti nelle dieci gare in calendario.[2] La MV Agusta, seconda nella graduatoria, grazie alla vittoria di Ayrton Badovini nella prova della Repubblica Ceca sul circuito di Brno, ritorna al successo in una competizione motociclistica mondiale a distanza di 30 anni dall'ultima vittoria di Giacomo Agostini nel 1976 al Gran Premio della Germania Ovest.[3]

Piloti partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

fonte[4]

Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli.

Pilota Squadra Motocicletta
5 Italia Riccardo Chiarello Italia Lightspeed Kawasaki Supp. Giappone Kawasaki ZX 10R
Italia Berry Racing
8 Francia Loic Napoleone Italia Celani Suzuki Italia Giappone Suzuki GSXR1000 K6
9 Italia Luca Scassa Italia EVR Corse Ormeni Racing Italia MV Agusta
10 Italia Giuseppe Natalini Italia Team Trasimeno Giappone Yamaha YZF R1
Italia Lightspeed Kawasaki Supp. Giappone Kawasaki ZX 10R
11 Italia Denis Sacchetti San Marino PSG-1 Kawasaki Corse Giappone Kawasaki ZX 10R
12 Italia Leonardo Biliotti Italia EVR Corse Ormeni Racing Italia MV Agusta
13 Italia Andrea Paoloni Regno Unito HP Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
14 Italia Mauro Belliero Italia Azione Corse Giappone Honda CBR 1000RR
15 Italia Matteo Baiocco Italia Umbria Bike Giappone Yamaha YZF R1
16 Spagna Enrique Rocamora Italia RG Team Giappone Yamaha YZF R1
17 Francia Cédric Tangre Francia Yohann Moto Sport Giappone Suzuki GSXR1000 K6
18 Belgio Eric Van Bael Italia SRC Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
19 Italia Gabriele Perri Italia Team SBP Giappone Suzuki GSXR1000 K6
20 Italia Fabrizio Perotti Italia Lightspeed Kawasaki Supp. Giappone Kawasaki ZX 10R
21 Paesi Bassi Leon Bovee Paesi Bassi Piet Geluk Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
22 Regno Unito Guy Sanders Regno Unito JJR Ridenow Kawasaki Giappone Kawasaki ZX 10R
Italia Lightspeed Kawasaki Supp.
23 Regno Unito Howie Mainwarnig Regno Unito Kristal Racing Giappone Yamaha YZF R1
24 Slovenia Marko Jerman Slovenia MD Team Jerman Giappone Suzuki GSXR1000 K6
26 Australia Brendan Roberts Regno Unito HP Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
27 Italia Alessandro Colatosti San Marino PSG-1 Kawasaki Corse Giappone Kawasaki ZX 10R
28 Belgio Sepp Vermonden Belgio Racing Dirk Van Mol Giappone Suzuki GSXR1000 K6
31 Italia Giuseppe Barone Italia Unionbike GiMotosports Italia MV Agusta
Italia TCM Gi.Motor Giappone Suzuki GSXR1000 K6
32 Sudafrica Sheridan Morais Irlanda EMS Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
33 Regno Unito Patrick McDougall Regno Unito Beowulf Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
34 Irlanda Mark Pollock Irlanda EMS Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
35 Paesi Bassi Allard Kerkhoven Paesi Bassi Oliveira Suzuki Giappone Suzuki GSXR1000 K6
36 Spagna Iván Silva Spagna D'Antin MotoGP Giappone Kawasaki ZX 10R
Italia PMS Corse
37 Spagna Francesco Javier Oliver Spagna Alapont Competition Giappone Yamaha YZF R1
38 Italia Gilles Boccolini Italia PMS Corse Giappone Kawasaki ZX 10R
39 Italia Mattia Angeloni Italia Puccetti Racing Giappone Yamaha YZF R1
40 Svizzera Hervé Gantner Svizzera Ticino Hosting Badan Giappone Yamaha YZF R1
Italia Azione Corse Giappone Honda CBR 1000RR
41 Australia Nick Henderson Regno Unito Beowulf Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
Paesi Bassi Oliveira Suzuki
42 Spagna Alex Martinez Italia PMS Corse Giappone Kawasaki ZX 10R
Regno Unito HP Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
43 Polonia Bartlomiej Wiczynski Polonia Suzuki Grandys Duo Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
44 Italia Roberto Lunadei Italia 44 Racing Giappone Yamaha YZF R1
45 Italia Gianluca Rapicavoli Italia Unionbike GiMotosports Italia MV Agusta
47 Regno Unito Richard Cooper Rep. Ceca MS Racing Giappone Honda CBR 1000RR
48 Regno Unito Jon Boy Lee Regno Unito Team NVIDIA Giappone Yamaha YZF R1
49 Paesi Bassi Jarno Van Der Marel Paesi Bassi Hoegee Suzuki Racing Giappone Suzuki GSXR750 K6
50 Australia David Johnson Paesi Bassi RT Motorsport Giappone Yamaha YZF R1
51 Germania Dominic Lammert Germania Betandwin.de Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
53 Italia Alessandro Polita Italia Celani Suzuki Italia Giappone Suzuki GSXR1000 K6
54 Francia Anthony Dos Santos Francia Dos Santos Team Giappone Yamaha YZF R1
55 Belgio Olivier Depoorter Belgio Autophone Racing Giappone Yamaha YZF R1
56 Francia Emeric Jonchiere Francia ERT Team Giappone Suzuki GSXR1000 K6
57 Italia Ilario Dionisi Italia Team Trasimeno Giappone Yamaha YZF R1
Italia Unionbike GiMotosports Italia MV Agusta
58 Italia Robert Gianfardoni Italia PMS Corse Giappone Yamaha YZF R1
64 Belgio Didier Heyndrickx Belgio Racing Dirk Van Mol Giappone Suzuki GSXR1000 K6
69 Francia David Fouloy Svizzera TKR Suzuki Switzerland Giappone Suzuki GSXR1000 K6
71 Norvegia Petter Solli Norvegia Solli Racing Giappone Yamaha YZF R1
72 Francia Freddy Foray Francia Yohann Moto Sport Giappone Suzuki GSXR1000 K6
73 Italia Simone Saltarelli Italia PMS Corse Giappone Kawasaki ZX 10R
Italia Team Trasimeno Giappone Yamaha YZF R1
74 Stati Uniti Jason Perez Regno Unito HP Racing Giappone Suzuki GSXR1000 K6
75 Germania Arne Tode Belgio Racing Dirk Van Mol Giappone Suzuki GSXR1000 K6
76 Regno Unito Adam Jenkinson Italia Azione Corse Giappone Honda CBR 1000RR
77 Italia Claudio Corti Italia Yamaha Team Italia Giappone Yamaha YZF R1
82 Italia Giuseppe Cedroni Italia Azione Corse Giappone Honda CBR 1000RR
84 Polonia Marek Szkopek Polonia Szkopek Racing Giappone Kawasaki ZX 10R
86 Italia Ayrton Badovini Italia Biassono - Unionbike Italia MV Agusta
89 Svizzera Raphael Chevre Svizzera TKR Suzuki Switzerland Giappone Suzuki GSXR1000 K6
90 Italia Diego Ciavattini Italia Team Trasimeno Giappone Yamaha YZF R1
95 Qatar Mashel Al Naimi Spagna D'Antin MotoGP Giappone Kawasaki ZX 10R
96 Rep. Ceca Matěj Smrž Rep. Ceca MS Racing Giappone Honda CBR 1000RR
99 Italia Danilo Dell'Omo Italia T.C.M. Team Cruciani Moto Giappone Suzuki GSXR1000 K6
121 Italia William Marconi Italia Azione Corse Giappone Honda CBR 1000RR
154 Italia Tommaso Lorenzetti Italia Azione Corse Giappone Honda CBR 1000RR
Legenda
Pilota wildcard
Pilota Sostitutivo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Data Gran Premio Circuito Pole Position Vincitore Gara Leader del campionato
1 23 aprile Spagna Spagna Valencia Spagna Iván Silva[5] Italia Alessandro Polita[6] Italia Alessandro Polita[7]
2 7 maggio Italia Italia Monza Italia Alessandro Polita[8] Italia Alessandro Polita[9] Italia Alessandro Polita[10]
3 28 maggio Regno Unito Regno Unito Silverstone Italia Claudio Corti[11] Italia Claudio Corti[12] Italia Alessandro Polita[13]
4 25 giugno San Marino San Marino Misano Adriatico Italia Ayrton Badovini[14] Italia Alessandro Polita[15] Italia Alessandro Polita[16]
5 23 luglio Rep. Ceca Rep. Ceca Brno Italia Luca Scassa[17] Italia Ayrton Badovini[18] Italia Alessandro Polita[19]
6 6 agosto Regno Unito Regno Unito Brands Hatch Italia Ayrton Badovini[20] Italia Luca Scassa[21] Italia Alessandro Polita[22]
7 3 settembre Paesi Bassi Paesi Bassi Assen Italia Ayrton Badovini[23] Italia Claudio Corti[24] Italia Alessandro Polita[25]
8 10 settembre Germania Germania Eurospeedway Italia Claudio Corti[26] Italia Claudio Corti[27] Italia Alessandro Polita[28]
9 1º ottobre Italia Italia Imola Italia Luca Scassa[29] Italia Luca Scassa[30] Italia Alessandro Polita[31]
10 8 ottobre Francia Francia Magny-Cours Italia Claudio Corti[32] Italia Claudio Corti[33] Italia Alessandro Polita[1]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Piloti[1][modifica | modifica wikitesto]

Posizione Pilota Motocicletta Spagna Italia Regno Unito San Marino Rep. Ceca Regno Unito Paesi Bassi Germania Italia Francia Punti
1 Italia Alessandro Polita Suzuki 1 1 2 1 Rit 2 3 10 3 2 173
2 Italia Claudio Corti Yamaha 8 10 1 5 14 4 1 1 4 1 153
3 Italia Luca Scassa MV Agusta 5 5 4 3 2 1 5 5 1 Rit 143
4 Italia Ayrton Badovini MV Agusta 3 3 3 2 1 3 Rit Rit 5 Rit 120
5 Italia Matteo Baiocco Yamaha 11 9 9 12 4 14 4 7 6 3 86
6 Australia Brendan Roberts Suzuki 4 7 2 2 2 Rit 82
7 Spagna Enrique Rocamora Yamaha 4 11 5 6 10 6 6 13 13 10 77
8 Italia Riccardo Chiarello Kawasaki 14 2 11 10 6 12 15 Rit 7 57
9 Francia Loic Napoleone Suzuki Rit 12 10 Rit 8 10 8 3 7 57
10 Italia Denis Sacchetti Kawasaki 6 7 8 Rit 9 5 Rit 45
11 Regno Unito Richard Cooper Honda 12 16 13 9 3 12 13 9 19 44
12 Italia Danilo Dell'Omo Suzuki 13 6 Rit 15 7 26 14 8 9 13 43
13 Italia Ilario Dionisi Yamaha e MV Agusta 15 8 6 16 13 9 NP 20 4 42
14 Sudafrica Sheridan Morais Suzuki 7 Rit 7 Rit 13 8 11 16 16 11 39
15 Spagna Alex Martinez Kawasaki e Suzuki 9 4 12 11 15 30
16 Spagna Iván Silva Kawasaki 2 9 27
17 Slovenia Marko Jerman Suzuki 19 14 21 14 12 20 16 11 12 9 24
18 Italia Roberto Lunadei Yamaha 18 Rit 17 Rit Rit Rit 21 6 8 18
19 Italia Simone Saltarelli Kawasaki e Yamaha 10 13 16 7 Rit 17 19 Rit 18 18
20 Italia Leonardo Biliotti MV Agusta 20 18 Rit 20 5 24 Rit 20 10 Rit 17
21 Italia Gilles Boccolini Kawasaki Rit 18 7 14 11 Rit 16
22 Germania Dominic Lammert Suzuki 4 13
23 Svizzera Hervé Gantner Yamaha e Honda Rit 21 15 12 22 8 13
24 Rep. Ceca Matěj Smrž Honda Rit 17 14 8 Rit Rit Rit 14 Rit 12
25 Francia Emeric Jonchiere Suzuki 5 11
26 Germania Arne Tode Suzuki 15 6 11
27 Francia Cédric Tangre Suzuki 17 20 15 13 11 16 Rit 9
28 Australia David Johnson Yamaha 10 6
29 Regno Unito Guy Sanders Kawasaki 18 11 5
30 Belgio Olivier Depoorter Yamaha 24 26 29 17 Rit 17 Rit 18 35 12 4
31 Svizzera Raphael Chevre Suzuki NP 27 23 28 14 2
32 Norvegia Petter Solli Yamaha Rit 15 24 NP NP Rit Rit 34 15 2
33 Australia Nick Henderson Suzuki 16 23 23 19 Rit 15 1
Posizione Pilota Motocicletta Spagna Italia Regno Unito San Marino Rep. Ceca Regno Unito Paesi Bassi Germania Italia Francia Punti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Sistema di punteggio[modifica | modifica wikitesto]

Pos. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16>
Punti 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0

Costruttori[2][modifica | modifica wikitesto]

Posizione Costruttore Spagna Italia Regno Unito San Marino Rep. Ceca Regno Unito Paesi Bassi Germania Italia Francia Punti
1 Giappone Suzuki 1 1 2 1 7 2 2 2 2 2 204
2 Italia MV Agusta 3 3 3 2 1 1 5 5 1 4 178
3 Giappone Yamaha 4 8 1 5 4 4 1 1 4 1 171
4 Giappone Kawasaki 2 2 8 7 6 5 7 14 11 7 103
5 Giappone Honda 12 16 13 8 3 12 13 9 14 8 55

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Magny-Cours, Superstock 1000 - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike
  2. ^ a b Superstock 1000 - Manufacturers Standings - dal sito ufficiale superbike
  3. ^ STK Brno report: MV Agusta, prima vittoria mondiale dopo trent'anni - dal sito motocorse.com
  4. ^ Superstock 1000 riders - dal sito ufficiale del mondiale superbike
  5. ^ Valencia, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  6. ^ Valencia, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  7. ^ Valencia, Superstock 1000 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  8. ^ Monza, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  9. ^ Monza, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  10. ^ Monza, Superstock 1000 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  11. ^ Silverstone, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  12. ^ Silverstone, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  13. ^ Silverstone, Superstock 1000 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  14. ^ Misano, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  15. ^ Misano, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  16. ^ Misano, Superstock 1000 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  17. ^ Brno, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  18. ^ Brno, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  19. ^ Brno, Superstock 1000 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  20. ^ Brands Hatch, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  21. ^ Brands Hatch, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  22. ^ Brands Hatch, Superstock 1000 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  23. ^ Assen, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  24. ^ Assen, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  25. ^ Assen, Superstock 1000 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  26. ^ Lausitz, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  27. ^ Lausitz, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  28. ^ Lausitz, Superstock 1000 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  29. ^ Imola, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  30. ^ Imola, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  31. ^ Imola, Superstock 1000 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  32. ^ Magny-Cours, Superstock 1000 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  33. ^ Magny-Cours, Superstock 1000 - Results Race - dal sito ufficiale superbike

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]