Superstars Series 2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Superstars Series 2012
Edizione n. 9 del Superstars Series
Dati generali
Inizio1º aprile
Termine28 ottobre
Prove8
Titoli in palio
Piloti naz.Johan Kristoffersson
su Audi RS5
Piloti internaz.Johan Kristoffersson
su Audi RS5
Piloti GTAndrea Palma
su Ferrari 458 Italia
Piloti GTCupSteven Goldstein
su Lamborghini Gallardo
e Porsche 997
Altre edizioni
Precedente - Successiva

Le Superstars Series 2012 sono la nona edizione del Campionato Italiano Superstars, la sesta dell'International Superstars Series e la terza della International GT Sprint Series, che da quest'anno assegna anche un premio separato dalla classifica assoluta per i piloti della classe GTCup. Nella Superstars entrambi i titoli sono stati vinti da Johan Kristoffersson sull'Audi, il titolo assoluto della GT è stato vinto da Andrea Palma su Ferrari e quello della GTCup da Steven Goldstein, alternatosi tra Lamborghini e Porsche.

Piloti e team Superstars Series[1][2][3][modifica | modifica wikitesto]

Team Vettura No. Pilota Categoria Gare
Svizzera Swiss Team[4][5][6][7] Maserati Quattroporte 1 Finlandia Mika Salo 1, 6
Brasile Christian Fittipaldi 2, 8
Regno Unito Johnny Herbert 3-4
Austria Christian Klien 5
Italia Giancarlo Fisichella 7
2 Italia Mauro Cesari Tutte
Italia Team BMW Dinamic[8][9][10] BMW M3 E92 3 Italia Thomas Biagi Tutte
4 Italia Sandro Bettini S 1-4
Italia Franco Fumi S 5
Regno Unito Jeff Smith S 6
Italia Massimiliano Mugelli 7-8
6 Italia Stefano Gabellini 1-6
Italia Giovanni Berton 7-8
Italia Todi Corse BMW M3 E90 8 Italia Francesco Ascani S 1-2, 4, 7
BMW 550i E60 56 Italia Leonardo Baccarelli S 1-2, 4, 7
Italia Marco Pollara R 8
San Marino W&D Racing Team[11] BMW M3 E92 9 San Marino Paolo Meloni 1-7
10 San Marino Walter Meloni S 1-7
Svizzera Solaris Motorsport[12][13][14] Chevrolet Lumina CR8 11 Italia Simone Iacone 8
12 Italia Francesco Sini Tutte
Italia Ferlito Motors[4][15][16][17][18] Jaguar XFR 18 Italia Massimo Pigoli Tutte
19 Italia Gianmaria Gabbiani 1
Indonesia Ananda Mikola 2
Regno Unito Thomas Onslow-Cole 3
Italia Andrea Boffo 4
Italia Domenico Ferlito 5-7
Italia Ezio Muccio 8
Italia MRT by Nocentini[19] Chrysler 300C SRT8 22 Italia Niccolò Mercatali S 1
Italia Alessandro Battaglin 7
Lexus ISF 23 Italia Simone Monforte R 1
Italia Michele Faccin 7
Italia Roma Racing Team[4][20] Mercedes C63 AMG 27 Italia Domenico Caldarola S 1-4, 6
Mercedes C63 Coupé 7-8
Mercedes C63 AMG 28 Italia Andrea Boffo R 1-3
Indonesia Ananda Mikola 4
Italia Luca Rangoni 6
Italia Alessandro Garofano
Italia Luigi Ferrara 8
Italia Romeo Ferraris[4][21] Mercedes C63 AMG 30 Colombia Camilo Zurcher 4-7
Italia Raffaele Giammaria 8
99 Italia Andrea Larini Tutte
Italia Scuderia Giudici[13][22] BMW M3 E92 33 Italia Riccardo Bossi 1
Italia Gianni Giudici S 2, 4-5, 7
BMW 550i E60 43 Italia Andrea Perlini S 1
Italia Marco Fumagalli S
BMW M3 E92 Italia Andrea Perlini S 2, 4
Italia Marco Fumagalli S
Ungheria Norbert Michelisz 5
Italia Audi Sport Italia[23] Audi RS5 45 Italia Gianni Morbidelli Tutte
Svezia Audi Sport KMS [24] Audi RS5 46 Svezia Johan Kristofferson R Tutte
Germania MTM Motorsport[24] Audi RS4 47 Germania Thomas Schöffler R 1
Audi RS5 2-8
Italia CAAL Racing[4][25] Mercedes C63 AMG 54 Italia Vitantonio Liuzzi Tutte
58 Italia Massimiliano Mugelli 1-5
Italia Luigi Ferrara 6
Italia Andrea Bacci 7-8
Icona Legenda
R Rookies
S Stars Drivers

Piloti e team International GT Sprint Series[26][modifica | modifica wikitesto]

Team Vettura No. Pilota Classe Gare
Svizzera Kessel Racing[27][28][29] Ferrari F430 2 Italia Lorenzo Bontempelli GT2 2
Ferrari 458 Italia 36 Italia Ivan Capelli GT3 4
Ferrari F430 51 Italia Granfranco Bocellari GTCup 1-2, 4-8
Italia Roberto Delli Guanti
52 Italia Roberto Sorti GTCup 1-2
Italia Moreno Petrini
Italia Autorlando Motorsport[19] Porsche 997 12 Italia Glauco Solieri GT2 1-2, 4-8
Italia Black Team[19][30][31] Ferrari F430 15 Italia Simone Pellegrinelli GT2 1-2, 4-6
Italia Raffaele Giammaria 1-2
Italia Francesca Linossi 4-7
Italia Luciano Linossi 7
Italia Francesco La Mazza 8
25 Italia Massimiliano Mugelli GT2 6
Ferrari 458 Italia 27 Italia Andrea Palma GT2 1-2, 4-8
Italia Ombra Racing[4][32] Ferrari 458 Italia 30 Italia Mario Cordoni GT3 2, 4-8
Italia AF Corse Ferrari 458 Italia 31 Francia François Perrodo GT3 6
Italia Antonelli Motorsport[33] Porsche 997 32 Italia Angelo Proietti GT3 7
Italia Giosuè Rizzuto 8
Italia Mario La Barbera
53 Colombia Steven Goldstein GTCup 4
Italia Christian Passuti
54 Italia Marco Magli GTCup 2
Italia Alberto Brambati
Italia Alessandro Baccani 4
Italia Paolo Venerosi
Italia Vincenzo Donativi 7
55 Italia Omar Galbiati GTCup 1-2, 4
56 Italia Niccolò Granzotto GTCup 2
Italia Alberto Brambati 4
Italia Pietro Negra
Italia Domenico Guagliardo 8
Italia Giuseppe Trinca
Italia RC Motorsport[34] Corvette Z06 34 Italia Roberto Del Castello GT3 1-2, 4-8
Italia Roberto Benedetti
Italia Audi Sport Italia[35] Audi R8 35 Italia Michele Merendino GT3 8
Italia Davide di Benedetto
Emirati Arabi Uniti Blue Jumeirah Team Mosler MT900R 38 Spagna Rafael Unzurrunzaga GT3 5
Svizzera Swiss Team Maserati GT Svizzera Gabriele Gardel GT3 7
Italia Alessandro Pierguidi
Italia GDL Racing Porsche 997 41 Colombia Steven Goldstein GTCup 5-6
Italia Giacomo Piccini
58 Italia Vittorio Bagnasco GTCup 7-8
91 Italia Ennio Ricci GTOpen 2, 4-6
Italia Angelo Schiatti
Finlandia LMS Racing Dodge Viper 42 Finlandia Antti Buri GTOpen 6
Italia Malucelli Motorsport Ferrari F430 57 San Marino Marco Galassi GTCup 1-2, 4-7
Italia Happy Racer[36] Porsche 997 58 Italia Vittorio Bagnasco GTCup 1-2, 4-6
90 Ucraina Alexander Gayday GTOpen 1
Italia Mik Corse Lamborghini Gallardo 61 Colombia Steven Goldstein GTCup 1-2
Colombia Felipe Merjech
Italia Scuderia La.Na. Ferrari F430 63 Italia Gianluca Nattoni GTCup 2
Italia Gianmaria Gabbiani 2, 4
Italia Marco Bassetto 4
Italia Mauro Trentin 8
Italia Giovanni Cassibba
Hyundai Genesis 93 Italia Gianluca Nattoni GTOpen 8
Italia Gianmaria Gabbiani
Italia M Racing Porsche 997 65 Italia Emanuele Romani GTCup 7-8
Colombia Steven Goldstein 8
Italia Rallysport Lamborghini Gallardo 68 Italia Ferdinando Serafino GTCup 4
Colombia Steven Goldstein 7
Italia Raffaele Giammaria
Italia Ebimotors[37][38] Porsche 997 69 Italia Simone Monforte GTCup 4
Italia Erika Monforte
70 Italia Roberto Silva GTCup 1-2, 7
Italia Gianluigi Piccioli 4
Italia Scuderia Baldini 27 Network[39] Ferrari F430 72 Italia Alessandro Bernasconi GTCup 1-2, 4-5
Italia Lorenzo Casè 1-2, 4, 7
Italia Matteo Malucelli 7
82 Italia Massimiliano Bianchi GTCup 1-2, 4
Italia Nello Nataloni 1-2
Italia Fortuna Racing Porsche 997 81 Italia Sébastien Fortuna GTCup 1
Italia N-Racing[19] BMW M3 E92 92 Italia Piero Necchi GTOpen 1-2
Italia AR Motorsport BMW M3 E92 94 Italia Andrea Bacci GTOpen 2
Austria Renauer Motorsport Ginetta G50 97 Austria Florian Renauer GTOpen 8
Italia Scuderia Giudici[19] Lotus Evora 99 Italia Gianni Giudici GTOpen 1

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Round Circuito Data Serie
1 R1 Italia Autodromo Nazionale di Monza, Monza 1º aprile ISS, Italiano, GT
R2
2 R3 Italia Autodromo Enzo e Dino Ferrari, Imola 22 aprile ISS, Italiano, GT
R4
3 R5 Regno Unito Donington Park, Donington 20 maggio ISS
R6
4 R7 Italia Autodromo Internazionale del Mugello, Scarperia 3 giugno ISS, Italiano, GT
R8
5 R9 Ungheria Hungaroring, Budapest 1º luglio ISS, GT
R10
6 R11 Belgio Circuito di Spa-Francorchamps, Francorchamps 15 luglio ISS, GT
R12
7 R13 Italia Autodromo Vallelunga, Campagnano 7 ottobre ISS, Italiano, GT
R14
8 R15 Italia Autodromo di Pergusa, Enna[40][41] 28 ottobre ISS, Italiano, GT
R16
NC Indonesia Sentul International Circuit, Bogor[42] 25 novembre ISS

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Superstars Series[modifica | modifica wikitesto]

Round Circuito Serie Pole Position Giro più veloce Vincitore Team
1 Italia Autodromo Nazionale di Monza, Monza ISS, Italiano Italia Massimo Pigoli Italia Andrea Larini Italia Massimo Pigoli Italia Ferlito Motors
2 Italia Francesco Sini Italia Vitantonio Liuzzi Italia CAAL Racing
3 Italia Autodromo Enzo e Dino Ferrari, Imola ISS, Italiano Svezia Johan Kristoffersson Italia Gianni Morbidelli Svezia Johan Kristoffersson Svezia Audi Sport KMS
4 Italia Gianni Morbidelli Svezia Johan Kristoffersson Svezia Audi Sport KMS
5 Regno Unito Donington Park, Donington ISS Italia Gianni Morbidelli Italia Gianni Morbidelli Italia Gianni Morbidelli Italia Audi Sport Italia
6 Italia Gianni Morbidelli Italia Gianni Morbidelli Italia Audi Sport Italia
7 Italia Autodromo Internazionale del Mugello, Scarperia ISS, Italiano Italia Thomas Biagi Regno Unito Johnny Herbert Italia Andrea Larini Italia Romeo Ferraris
8 Italia Stefano Gabellini Italia Francesco Sini Svizzera Solaris Motorsport
9 Ungheria Hungaroring, Budapest ISS Italia Vitantonio Liuzzi Svezia Johan Kristoffersson Italia Vitantonio Liuzzi Italia CAAL Racing
10 Italia Thomas Biagi Austria Christian Klien Svizzera Swiss Team
11 Belgio Circuito di Spa-Francorchamps, Francorchamps ISS Italia Gianni Morbidelli Svezia Johan Kristoffersson Italia Gianni Morbidelli Italia Audi Sport Italia
12 Italia Gianni Morbidelli Italia Gianni Morbidelli Italia Audi Sport Italia
13 Italia Autodromo Vallelunga, Campagnano ISS, Italiano Svezia Johan Kristoffersson Svezia Johan Kristoffersson Svezia Johan Kristoffersson Svezia Audi Sport KMS
14 Svezia Johan Kristoffersson Svezia Johan Kristoffersson Svezia Audi Sport KMS
15 Italia Autodromo di Pergusa, Enna ISS, Italiano Italia Raffaele Giammaria Italia Raffaele Giammaria Italia Raffaele Giammaria Italia Romeo Ferraris
16 Italia Raffaele Giammaria Italia Raffaele Giammaria Italia Romeo Ferraris
NC Indonesia Sentul International Circuit, Bogor ISS round cancellato

Risultati International GT Sprint Series[modifica | modifica wikitesto]

Round Circuito Pole Position Giro più veloce Vincitore Team
1 Italia Autodromo Nazionale di Monza, Monza Italia Raffaele Giammaria Italia Raffaele Giammaria Italia Raffaele Giammaria Italia Black Team
2 Italia Simone Pellegrinelli Italia Glauco Solieri Italia Andrea Palma Italia Black Team
3 Italia Autodromo Enzo e Dino Ferrari, Imola Italia Raffaele Giammaria Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Black Team
4 Italia Simone Pellegrinelli Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Black Team
5 Italia Autodromo Internazionale del Mugello, Scarperia Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Black Team
6 Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Black Team
7 Ungheria Hungaroring, Budapest Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Black Team
8 Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Black Team
9 Belgio Circuito di Spa-Francorchamps, Francorchamps Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Black Team
10 Italia Andrea Palma Italia Mario Cordoni Italia Ombra Racing
11 Italia Autodromo Vallelunga, Campagnano Italia Andrea Palma Italia Alessandro Pierguidi Italia Alessandro Pierguidi Svizzera Swiss Team
12 Italia Andrea Palma Italia Andrea Palma Italia Black Team
13 Italia Autodromo di Pergusa, Enna Italia Roberto Del Castello Italia Davide di Benedetto Italia Davide di Benedetto Italia Audi Sport Italia
14 Italia Roberto Benedetti Italia Roberto Benedetti Italia Roberto Benedetti Italia RC Motorsport

Classifiche Superstars Series[modifica | modifica wikitesto]

Campionato Italiano Superstars[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota MON
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
1 Svezia Johan Kristoffersson 5 Ret 1 1 4 7 1 1 5 Ret 124
2 Italia Thomas Biagi 4 4 3 2 Ret 3 3 6 Ret 3 100
3 Italia Vitantonio Liuzzi 3 1 6 Ret 5 5 4 7 3 9 92
4 Italia Francesco Sini Ret 3 4 Ret 7 1 17 17 2 Ret 72
5 Italia Andrea Larini 2 7 2 7 1 Ret 14 9 Ret DSQ 71
6 Italia Massimo Pigoli 1 2 10 16 6 Ret Ret DNS 11 DNS 51
7 Italia Stefano Gabellini 17 8 7 6 3 2 47
8 Germania Thomas Schöffler 12 Ret 9 5 11 15 2 4 9 Ret 47
9 Italia Raffaele Giammaria 1 1 45
10 Italia Gianni Morbidelli 7 5 17 14 Ret DNS 18 5 6 Ret 37
11 Italia Massimiliano Mugelli 9 14 11 15 16 9 6 3 13 7 36
12 Brasile Christian Fittipaldi 5 4 Ret 5 30
13 Italia Mauro Cesari 16 10 12 9 10 6 10 12 8 6 30
14 Italia Domenico Caldarola 8 6 19 8 14 10 Ret 18 10 Ret 24
15 Italia Giovanni Berton 7 2 12 Ret 23
16 Italia Andrea Boffo 19 9 8 3 Ret 16 23
17 Italia Luigi Ferrara 7 2 21
18 Regno Unito Johnny Herbert 2 Ret 18
19 Italia Andrea Bacci 11 8 4 Ret 17
20 Indonesia Ananda Mikola Ret Ret 8 4 17
21 San Marino Paolo Meloni 10 15 13 11 9 8 9 14 16
22 Italia Simone Iacone Ret 4 12
23 Colombia Camilo Zurcher Ret 14 5 Ret 12
24 Finlandia Mika Salo 6 16 8
25 San Marino Walter Meloni 13 11 16 12 13 12 15 15 8
26 Italia Sandro Bettini 11 Ret 14 10 Ret DNS 6
27 Italia Francesco Ascani DNS DNS 18 Ret 12 11 13 13 6
28 Italia Leonardo Baccarelli 14 12 DNS DNS Ret 13 Ret 16 6
29 Italia Giancarlo Fisichella 8 11 5
30 Italia Ezio Muccio Ret 8 5
31 Italia Domenico Ferlito 12 10 3
32 Italia Marco Fumagalli 15 DNS DNS 13 15 DNS 3
33 Italia Gianni Giudici 20 DNS Ret DNS 16 DNS 3
34 Italia Andrea Perlini DNS 13 15 DNS DNS DNS 2
35 Italia Marco Pollara 14 Ret 2
36 Italia Niccolò Mercatali 18 Ret 2
37 Italia Michele Faccin Ret Ret 2
38 Italia Gianmaria Gabbiani Ret Ret 2
39 Italia Riccardo Bossi Ret DNS 1
Italia Alessandro Battaglin DNS DNS 0
Italia Simone Monforte DNS DNS 0
Pos Pilota MON
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Il corsivo indica i giri veloci.
Il grassetto indica le pole positions.

Bold – Pole
Italics – Giro più veloce

International Superstars Series[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
DON
Regno Unito
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
1 Svezia Johan Kristoffersson 5 Ret 1 1 2 2 4 7 5 Ret 2 Ret 1 1 5 Ret 185
2 Italia Vitantonio Liuzzi 3 1 6 Ret 5 3 5 5 1 2 3 2 4 7 3 9 181
3 Italia Thomas Biagi 4 4 3 2 4 6 Ret 3 2 3 10 4 3 6 Ret 3 161
4 Italia Gianni Morbidelli 7 5 17 14 1 1 Ret DNS 13 Ret 1 1 18 5 6 Ret 128
5 Italia Francesco Sini Ret 3 4 Ret 10 4 7 1 14 8 11 Ret 17 17 2 Ret 92
6 Italia Andrea Larini 2 7 2 7 8 11 1 Ret 7 9 8 14 14 9 Ret DSQ 89
7 Italia Stefano Gabellini 17 8 7 6 7 Ret 3 2 Ret 5 9 5 75
8 Germania Thomas Schöffler 12 Ret 9 5 6 Ret 11 15 10 10 7 6 2 4 9 Ret 71
9 Italia Massimo Pigoli 1 2 10 16 9 Ret 6 Ret Ret DNS 19 9 Ret DNS 11 DNS 60
10 Italia Raffaele Giammaria 1 1 45
11 Italia Massimiliano Mugelli 9 14 11 15 11 Ret 16 9 DNS DNS 6 3 13 7 38
12 Regno Unito Johnny Herbert 3 7 2 Ret 36
13 Italia Mauro Cesari 16 10 12 9 13 9 10 6 DNS DNS 17 Ret 10 12 8 6 36
14 Colombia Camilo Zurcher Ret 14 6 6 6 Ret 5 Ret 34
15 San Marino Paolo Meloni 10 15 13 11 12 5 9 8 15 7 16 15 9 14 34
16 Italia Luigi Ferrara 4 11 7 2 33
17 Austria Christian Klien 4 1 32
18 Italia Domenico Caldarola 8 6 19 8 15 10 14 10 14 8 Ret 18 10 Ret 32
19 Finlandia Mika Salo 6 16 5 3 30
18 Brasile Christian Fittipaldi 5 4 Ret 5 30
21 Italia Andrea Boffo 19 9 8 3 17 8 Ret 16 28
22 Italia Giovanni Berton 7 2 12 Ret 23
23 Italia Andrea Bacci 11 8 4 Ret 17
24 Indonesia Ananda Mikola Ret Ret 8 4 17
25 Ungheria Norbert Michelisz 3 Ret 14
26 Italia Franco Fumi 9 4 14
27 San Marino Walter Meloni 13 11 16 12 16 13 13 12 12 Ret 18 13 15 15 14
28 Italia Simone Iacone Ret 4 12
29 Italia Domenico Ferlito 8 11 15 10 12 10 11
30 Italia Sandro Bettini 11 Ret 14 10 14 12 Ret DNS 8
31 Regno Unito Jeff Smith 13 7 6
32 Italia Francesco Ascani DNS DNS 18 Ret 12 11 13 13 6
33 Italia Leonardo Baccarelli 14 12 DNS DNS Ret 13 Ret 16 6
34 Italia Giancarlo Fisichella 8 11 5
35 Italia Ezio Muccio Ret 8 5
36 Italia Gianni Giudici 20 DNS Ret DNS 11 Ret 16 DNS 5
37 Italia Marco Fumagalli 15 DNS DNS 13 15 DNS 3
38 Italia Andrea Perlini DNS 13 15 DNS DNS DNS 2
39 Italia Marco Pollara 14 Ret 2
40 Regno Unito Thomas Onslow-Cole 18 Ret 2
41 Italia Niccolò Mercatali 18 Ret 2
42 Italia Michele Faccin Ret Ret 2
43 Italia Gianmaria Gabbiani Ret Ret 2
44 Italia Alessandro Garofano DNS 12 1
45 Italia Luca Rangoni 12 DNS 1
46 Italia Riccardo Bossi Ret DNS 1
Italia Alessandro Battaglin DNS DNS 0
Italia Simone Monforte DNS DNS 0
Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
DON
Regno Unito
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Il corsivo indica i giri veloci.
Il grassetto indica le pole positions.

Bold – Pole
Italics – Giro più veloce

Rookies Trophy[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
DON
Regno Unito
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
1 Svezia Johan Kristoffersson 5 Ret 1 1 2 2 4 7 5 Ret 2 Ret 1 1 5 Ret 120
2 Germania Thomas Schöffler 12 Ret 9 5 6 Ret 11 15 10 10 7 6 2 4 9 Ret 104
3 Italia Andrea Boffo 19 9 8 3 17 8 Ret 16 52
4 Italia Marco Pollara 14 Ret 6
Italia Simone Monforte DNS DNS 0
Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
DON
Regno Unito
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Il corsivo indica i giri veloci.
Il grassetto indica le pole positions.

Bold – Pole
Italics – Giro più veloce

Stars Drivers Trophy[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
DON
Regno Unito
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
1 Italia Domenico Caldarola 8 6 19 8 15 10 14 10 14 8 Ret 18 10 Ret 99
2 San Marino Walter Meloni 13 11 16 12 16 13 13 12 12 Ret 18 13 15 15 86
3 Italia Sandro Bettini 11 Ret 14 10 14 12 Ret DNS 44
4 Italia Francesco Ascani DNS DNS 18 Ret 12 11 13 13 43
5 Italia Leonardo Baccarelli 14 12 DNS DNS Ret 13 Ret 16 22
6 Italia Franco Fumi 9 4 20
7 Regno Unito Jeff Smith 13 7 20
8 Italia Gianni Giudici 20 DNS Ret DNS 11 Ret 16 DNS 17
9 Italia Marco Fumagalli 15 DNS DNS 13 15 DNS 14
10 Italia Andrea Perlini DNS 13 15 DNS DNS DNS 13
11 Italia Niccolò Mercatali 18 Ret 3
Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
DON
Regno Unito
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Il corsivo indica i giri veloci.
Il grassetto indica le pole positions.

Bold – Pole
Italics – Giro più veloce

Classifiche GT Sprint[modifica | modifica wikitesto]

International GT Sprint Series[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
1 Italia Andrea Palma 2 1 1 1 1 1 1 1 1 3 2 1 Ret DNS 251
2 Italia Mario Cordoni 2 4 6 5 2 2 3 1 5 12 2 8 157
3 Italia Glauco Solieri 3 2 4 3 5 4 3 4 DNS DNS 6 DNS 3 2 134
4 Italia Roberto Del Castello Ret DNS 5 Ret 3 3 4 4 4 4 4 Ret 11 1 128
Italia Roberto Benedetti Ret DNS 5 Ret 3 3 4 4 4 4 4 Ret 11 1
6 Italia Simone Pellegrinelli 1 3 Ret DNS 4 17 6 5 11 8 90
7 Italia Francesca Linossi 4 17 6 5 11 8 Ret 7 64
8 Italia Raffaele Giammaria 1 3 Ret DNS 38
9 Italia Michele Merendino 1 3 35
Italia Davide di Benedetto 1 3
11 Italia Ivan Capelli 2 2 32
12 Svizzera Gabriele Gardel 1 13 29
Italia Alessandro Pierguidi 1 13
14 Italia Lorenzo Bontempelli 3 2 29
15 Italia Angelo Proietti 4 2 27
16 Francia François Perrodo 7 6 20
17 Italia Marco Zanuttini 7 4 18
18 Italia Giosuè Rizzuto 4 Ret 12
Italia Mario La Barbera 4 Ret
20 Italia Massimiliano Mugelli 5 Ret 12
21 Italia Luciano Linossi Ret 7 12
22 Italia Francesco La Mazza 9 Ret 10
23 Spagna Rafael Unzurrunzaga 9 DNS 7
Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Il corsivo indica i giri veloci.
Il grassetto indica le pole positions.

Bold – Pole
Italics – Giro più veloce

International GTCup Trophy[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
1 Colombia Steven Goldstein 5 8 16 14 8 8 5 7 8 5 8 10 9 Ret 185
2 Italia Gianfranco Bocellari 13 5 13 12 12 11 7 6 7 6 Ret Ret 6 4 182
Italia Roberto Delli Guanti 13 5 13 12 12 11 7 6 7 6 Ret Ret 6 4
4 Italia Vittorio Bagnasco 10 10 11 7 10 7 11 8 9 Ret 12 9 8 7 157
5 Italia Lorenzo Casè 6 15 8 16 7 Ret 9 3 101
6 San Marino Marco Galassi 11 12 17 17 17 12 10 10 Ret Ret 11 6 80
7 Italia Giacomo Piccini 5 7 8 5 74
8 Italia Roberto Silva 9 7 15 6 14 8 66
9 Italia Alessandro Bernasconi 6 15 8 16 7 Ret Ret DNS 65
10 Colombia Felipe Merjech 5 8 16 14 42
11 Italia Matteo Malucelli 9 3 37
12 Italia Domenico Guagliardo 5 5 37
Italia Giuseppe Trinca 5 5
14 Italia Christian Passuti 8 8 32
15 Italia Omar Galbiati 7 6 (12) (11) (11) (18) 29
16 Italia Niccolò Granzotto 10 8 29
17 Italia Raffaele Giammaria 8 10 28
18 Italia Emanuele Romani 10 11 9 Ret 27
19 Italia Gianmaria Gabbiani 14 9 19 16 4 Ret 27
20 Italia Vincenzo Donativi 13 5 23
21 Italia Massimiliano Bianchi Ret 13 20 15 16 14 22
22 Italia Sébastien Fortuna 8 9 20
23 Italia Gianluca Nattoni 14 9 20
24 Italia Roberto Sorti Ret 11 19 13 18
Italia Moreno Petrini Ret 11 19 13
26 Italia Gianluigi Piccioli 15 13 16
27 Italia Mauro Trentin 7 Ret 14
Italia Giovanni Cassibba 7 Ret
29 Italia Simone Monforte 14 15 18
Italia Erika Monforte 14 15
31 Italia Nello Nataloni Ret 13 20 15 10
32 Italia Marco Bassetto 19 16 7
33 Italia Ferdinando Serafino Ret 19 4
piloti non eleggibili per punti
Italia Alberto Brambati 9 Ret 9 10 0
Italia Pietro Negra 9 10 0
Italia Alessandro Baccani 18 9 0
Italia Paolo Venerosi 18 9
Italia Marco Magli 9 Ret 0
Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Il corsivo indica i giri veloci.
Il grassetto indica le pole positions.

Bold – Pole
Italics – Giro più veloce

GTOpen Trophy[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
1 Italia Ennio Ricci 18 10 13 6 8 9 10 9 145
Italia Angelo Schiatti 18 10 13 6 8 9 10 9
3 Finlandia Antti Buri 2 2 42
4 Ucraina Alexander Gayday 4 4 42
5 Austria Florian Renauer 10 6 42
6 Italia Piero Necchi DNS DNS 7 6 37
7 Italia Gianni Giudici 12 14 32
8 Italia Andrea Bacci 6 Ret 22
9 Italia Gianluca Nattoni Ret DNS 1
Italia Gianmaria Gabbiani Ret DNS
Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Il corsivo indica i giri veloci.
Il grassetto indica le pole positions.

Bold – Pole
Italics – Giro più veloce

Classe GT2[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
1 Italia Andrea Palma 2 1 1 1 1 1 1 1 1 3 2 1 Ret DNS 261
2 Italia Glauco Solieri 3 2 4 3 5 4 3 4 DNS DNS 6 DNS 3 2 175
3 Italia Simone Pellegrinelli 1 3 Ret DNS 4 17 6 5 11 8 122
4 Italia Francesca Linossi 4 17 6 5 11 8 Ret 7 101
5 Italia Raffaele Giammaria 1 3 Ret DNS 38
6 Italia Lorenzo Bontempelli 3 2 32
7 Italia Massimiliano Mugelli 5 Ret 17
8 Italia Luciano Linossi Ret 7 17
9 Italia Francesco La Mazza 9 Ret 17
Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Il corsivo indica i giri veloci.
Il grassetto indica le pole positions.

Bold – Pole
Italics – Giro più veloce

Classe GT3[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
1 Italia Mario Cordoni 2 4 6 5 2 2 3 1 5 12 2 8 192
2 Italia Roberto Del Castello Ret DNS 5 Ret 3 3 4 4 4 4 4 Ret 11 1 143
Italia Roberto Benedetti Ret DNS 5 Ret 3 3 4 4 4 4 4 Ret 11 1
4 Italia Ivan Capelli 2 2 42
5 Italia Michele Merendino 1 3 38
Italia Davide di Benedetto 1 3
7 Italia Angelo Proietti 4 2 34
8 Svizzera Gabriele Gardel 1 13 33
Italia Alessandro Pierguidi 1 13
10 Francia François Perrodo 7 6 26
11 Italia Marco Zanuttini 7 4 25
12 Italia Giosuè Rizzuto 4 Ret 13
Italia Mario La Barbera 4 Ret
14 Spagna Rafael Unzurrunzaga 9 DNS 13
Pos Pilota MNZ
Italia
IMO
Italia
MUG
Italia
HUN
Ungheria
SPA
Belgio
VAL
Italia
PER
Italia
 Pti 
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)
Il corsivo indica i giri veloci.
Il grassetto indica le pole positions.

Bold – Pole
Italics – Giro più veloce

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Superstars confirm 34 cars for 2012-da Touringcars.net
  2. ^ Presentazione stagione 2012-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  3. ^ Team e Piloti Superstars-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  4. ^ a b c d e f La Superstars e la GT Sprint scendono in pista a Monza-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  5. ^ Johnny Herbert fa il suo rientro a Donington al volante della Maserati Quattroporte-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  6. ^ L'ex-F1 Christian Klien debutta all'Hungaroring con una Maserati Quattroporte dello Swiss Team-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  7. ^ Fisichella debutta nella Superstars International Series con la Maserati Quattroporte il 7 ottobre a Vallelunga-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  8. ^ BMW e Thomas Biagi lanciano la sfida per il titolo 2012-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  9. ^ Stefano Gabellini vede e rilancia nella Superstars Series: il pilota romagnolo al via della stagione 2012 con i colori del nuovo Team BMW Dinamic-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  10. ^ L'inglese Jeff Smith debutta a Spa-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  11. ^ Il W&D Racing Team pronto a fare il suo ingresso nella Superstars Series con due BMW M3 ed il campione italiano Turismo Paolo Meloni-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  12. ^ Nel 2012 rilancio Chevrolet con la new entry del team italo-svizzero Solaris Motorsport-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  13. ^ a b Tutti in pista in vista dell'esordio di Monza-da Omnicorse.it
  14. ^ Il Team Solaris Motorsport raddoppia e a Pergusa schiera una seconda Chevrolet Lumina per Simone Iacone-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  15. ^ Gianmaria Gabbiani a Monza con la Jaguar XFR del Team Ferlito-da Omnicorse.it
  16. ^ I grandi campioni ad Imola il 22 aprile per la gara numero 100-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  17. ^ West Surrey Racing con Tom Onslow-Cole al debutto nella gara di Donington con la Jaguar XFR-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  18. ^ Boffo lascia la Mercedes e sale sulla Jaguar-da Omnicorse.it
  19. ^ a b c d e Un weekend all'insegna dello spettacolo con l'International Superstars Series e GT Sprint Series-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  20. ^ Ferrara a Pergusa con la Mercedes di Roma Racing-da Omnicorse.it
  21. ^ Camilo Zurcher debutta al Mugello con la Mercedes del team Romeo Ferraris-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  22. ^ L'idolo ungherese Norbert Michelisz debutterà a Budapest con una BMW M3 della Scuderia Giudici-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  23. ^ Gianni Morbidelli attende il via della stagione e il debutto della nuova Audi RS5-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  24. ^ a b Audi si affida alla RS5 per la prossima stagione della International Superstars Series-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  25. ^ Liuzzi pilota ufficiale AMG nella Superstars 2012-da Omnicorse.it
  26. ^ Team e Piloti GT Sprint-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  27. ^ Delli Guanti rinnova il suo impegno nel GT Sprint con una Ferrari F430 del Kessel Racing-da Omnicorse.it
  28. ^ Toccata e fuga per Moreno Petrini a Monza con il Kessel Racing-da Omnicorse.it
  29. ^ Al Mugello Ivan Capelli debutta con una Ferrari 458 Italia del team Kessel Racing-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  30. ^ Black Team in spolvero a Monza nei Test-da Omnicorse.it
  31. ^ Il Black Team punta su Francesca Linossi-da Omnicorse.it
  32. ^ Il team Ombra Racing punta sulla International GT Sprint Series per debuttare nel mondo delle ruote coperte-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  33. ^ Poker di vetture per Antonelli Motorsport al Mugello-da Omnicorse.it
  34. ^ Una Corvette Z06 per la RC Motorsport con Del Castello e Benedetti-da Omnicorse.it
  35. ^ A Pergusa siciliani al top:in GT Sprint prima ufficiale 2012 dell'Audi R8 con Merendino-di Benedetto-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  36. ^ Vittorio Bagnasco pronto per il suo esordio in GT Sprint con una Porsche della Happy Racer-da Omnicorse.it
  37. ^ La Ebimotors pronta a schierare in pista due Porsche 997 per il primo round di Monza-dal sito ufficiale delle Superstars Series Archiviato il 3 aprile 2012 in Internet Archive.
  38. ^ Erika e Simone Monforte al Mugello su una Porsche-da Omnicorse.it
  39. ^ La Scuderia Baldini al via della stagione 2012 con due Ferrari F430-dal sito ufficiale delle Superstars Series[collegamento interrotto]
  40. ^ Salta Portimão, la settima gara va a Pergusa-da Omnicorse.it
  41. ^ Inizialmente la gara era prevista per il 16 settembre a Portimão, ma è stata successivamente spostata a Pergusa per problemi finanziari del circuito lusitano. In seguito, l'evento è stato posticipato al 28 ottobre per motivi burocratici: questo ha comportato anche il rinvio della gara indonesiana, prevista dapprima per l'11 novembre.
  42. ^ Salta Sentul, il campionato finirà a Pergusa-da Omnicorse.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport