Superkubok Rossii 2007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Supercoppa di Russia 2007
Superkubok Rossii 2007
Competizione Superkubok Rossii
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore RFS
Date 3 marzo 2007
Luogo Russia Russia
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore CSKA Mosca
(3º titolo)
Secondo Spartak Mosca
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 6 (6 per incontro)
Pubblico 45 000
(45 000 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2006 2008 Right arrow.svg

La Supercoppa di Russia 2007 (ufficialmente in russo: Суперкубок России 2007?, traslitterato: Superkubok Rossii 2007) è stata la quinta edizione della Supercoppa di Russia.

Si è svolta il 3 marzo 2007 allo Stadio Lužniki di Mosca tra il CSKA Mosca, vincitore della Prem'er-Liga 2006 e della Coppa di Russia 2005-2006, e lo Spartak Mosca, secondo classificato nella Prem'er-Liga 2006 (e finalista della Coppa di Russia 2005-2006).

A conquistare il titolo è stato il CSKA Mosca che ha vinto per 4-2 con reti di Vágner Love, Sergej Ignaševič e (doppietta); le reti dei momentanei pareggi (1-1 e 2-2) del Lokomotiv Mosca sono state realizzate da Nikita Baženov e Dmitrij Torbinskij.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Mosca
3 marzo 2007, ore 16:00 MSK
CSKA Mosca 600px blu e rosso con stella.png4 – 2
referto
600px Pallone con C bianca artistica.png Spartak MoscaStadio Lužniki (45.000 spett.)
Arbitro:  Gvardis (Kaliningrad)

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
CSKA Mosca
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Spartak Mosca

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

CSKA Mosca:
P 35 Russia Igor' Akinfeev
D 4 Russia Sergej Ignaševič (c) Ammonizione al 90’ 90’
D 6 Russia Aleksej Berezuckij
D 24 Russia Vasilij Berezuckij
C 10 Brasile Ammonizione al 73’ 73’
C 17 Serbia Miloš Krasić Uscita al 90’ 90’
C 18 Russia Jurij Žirkov
C 20 Brasile Dudu Cearense
C 22 Russia Evgenij Aldonin Uscita al 46’ 46’
C 25 Bosnia ed Erzegovina Elvir Rahimić
A 9 Brasile Vágner Love Uscita al 89’ 89’
A disposizione:
P 1 Russia Veniamin Mandrykin
D 2 Lituania Deividas Šemberas Ingresso al 46’ 46’
D 50 Russia Anton Grigor'ev
C 8 Russia Rolan Gusev
C 39 Russia Ivan Taranov Ingresso al 90’ 90’
C 57 Russia Sergej Gorelov
A 5 Brasile Ramón Ingresso al 89’ 89’
Allenatore:
Russia Valerij Gazzaev
Spartak Mosca:
P 30 Polonia Wojciech Kowalewski Ammonizione al 50’ 50’
D 2 Brasile Géder Uscita al 46’ 46’
D 3 Austria Martin Stranzl
D 13 Rep. Ceca Martin Jiránek
D 49 Russia Roman Šiškin
C 5 Brasile Mozart Ammonizione al 50’ 50’
C 7 Russia Denis Bojarincev Uscita al 46’ 46’
C 9 Russia Egor Titov (c)
C 15 Rep. Ceca Radoslav Kováč
A 32 Russia Nikita Baženov Uscita al 82’ 82’
A 40 Russia Artëm Dzjuba
A disposizione:
P 1 Russia Dmitrij Chomič
D 34 Russia Renat Sabitov
D 36 Russia Fëdor Kudrjašov
C 11 Russia Aleksandr Pavlenko Ingresso al 82’ 82’
C 14 Russia Dmitrij Torbinskij Ingresso al 46’ 46’
C 25 Ucraina Maksym Kalynyčenko Ingresso al 46’ 46’
A 18 Russia Aleksandr Prudnikov
Allenatore:
Russia Vladimir Fedotov

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio