Superesercito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Superesercito
Flag of Italy (1861-1946) crowned.svg
Descrizione generale
Attiva1º giugno 1940 - 12 settembre 1943
NazioneItalia Italia
ServizioEsercito
Comando superiore del Regio EsercitoCoordinamento delle operazioni militari di terra
SedeRoma
Battaglie/guerreSeconda Guerra Mondiale
  • Fronte occidentale
  • Campagna di Russia
  • Invasione della Iugoslavia
  • Campagna di Grecia
  • Campagna del Nordafrica
  • Voci su unità militari presenti su Wikipedia

    Superesercito fu la denominazione data al comando supremo del Regio Esercito durante la seconda guerra mondiale; entrò in funzione il 1º giugno 1940. Analogamente a esso furono costituiti Supermarina e Superaereo. Superesercito dipendeva direttamente dal Comando Supremo delle forze armate italiane.

    Storia[modifica | modifica wikitesto]

    Oltre al comando principale a Roma, esisteva anche una delegazione in Africa Settentrionale, chiamata Delease, incaricata di coordinare i rapporti con l'Armata corazzata italo-tedesca. Superesercito restò in funzione fino al 12 settembre 1943.