Supercoppa europea (pallavolo maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Supercoppa europea
SportVolleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
TipoSquadre di club
FederazioneCEV
ContinenteEuropa
CadenzaAnnuale
Partecipanti4
Sito Internetwww.cev.lu
Storia
Fondazione1987
Soppressione2000
Numero edizioni13
Ultimo vincitoreFrancia Paris
Record vittorieUnione Sovietica/CSI CSKA Mosca (3)

La Supercoppa europea è stato un torneo organizzato dalla CEV, disputato con cadenza annuale dal 1987 e soppresso nel 2000.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Porto Ravenna festeggia la sua seconda vittoria consecutiva in Supercoppa nell'edizione 1993: le squadre italiane egemonizzarono la defunta manifestazione con 9 titoli.

Dalla prima edizione fino al 1995 il titolo è stato assegnato in un'unica partita, che vede contrapposta la squadra vincitrice della Coppa dei Campioni a quella vincitrice della Coppa delle Coppe. Le ultime 4 edizioni, invece, sono state allargate anche alla vincitrice della Coppa CEV e all'altra finalista della Coppa dei Campioni, che si affrontano in un torneo ad eliminazione diretta, con semifinali e finale e nell'ultima edizione anche la finale per terzo posto[1].

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Podio
Anno Sede finale Campione Risultato Finalista
1987 Bologna Unione Sovietica CSKA Mosca 3 - 1
(11-15, 15-6, 15-8, 15-13)
Italia Zinella Bologna
1988 Parma Unione Sovietica CSKA Mosca 3 - 0
(15-8, 15-12, 15-13)
Italia Parma
1989 Parma Italia Parma 3 - 0
(15-9, 15-13, 15-4)
Unione Sovietica CSKA Mosca
1990 Modena Italia Parma 3 - 2
(15-6, 9-15, 15-6, 11-15, 17-15)
Italia Modena
1991 Brescia CSI CSKA Mosca 3 - 1
(15-12, 15-8, 8-15, 15-10)
Italia Gabeca Montichiari
1992 Verona Italia Porto Ravenna 3 - 1
(15-12, 10-15, 15-4, 15-5)
Italia Gabeca Montichiari
1993 Bologna Italia Porto Ravenna 3 - 1
(8-15, 15-4, 15-9, 15-11)
Italia Gonzaga Milano
1994 Arezzo Italia Treviso 3 - 1
(15-12, 15-9, 6-15, 15-4)
Italia Porto Ravenna
1995 Arezzo Italia Modena 3 - 1
(15-8, 15-8, 4-15, 15-5)
Italia Treviso
1996
Dettagli
Monaco di Baviera Italia Cuneo 3 - 0
(15-10, 15-9, 15-4)
Germania Dachau
1997
Dettagli
Bree Italia Cuneo 3 - 1
(12-15, 15-9, 15-5, 15-6)
Italia Modena
1998 - Non disputata
1999
Dettagli
Cannes Italia Treviso 3 - 0
(25-23, 25-15, 25-18)
Belgio Noliko Maaseik
2000
Dettagli
Arezzo Francia Paris 3 - 2
(18-25, 25-23, 25-16, 18-25, 15-11)
Italia Treviso

Medagliere per squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra 1º posto 2º posto Totale
1 Unione Sovietica/CSI CSKA Mosca 3 1 4
2 Italia Treviso 2 2 4
3 Italia Parma 2 1 3
Italia Porto Ravenna 2 1 3
5 Italia Cuneo 2 0 2
6 Italia Modena 1 2 3
7 Francia Paris 1 0 1
8 Italia Gabeca Montichiari 0 2 2
9 Italia Zinella Bologna 0 1 1
Germania Dachau 0 1 1
Belgio Noliko Maaseik 0 1 1
Italia Gonzaga Milano 0 1 1

Medagliere per nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione 1º posto 2º posto Totale
1 Italia Italia 9 10 19
2 Unione Sovietica Unione Sovietica 2 1 3
3 CSI CSI 1 0 1
Francia Francia 1 0 1
5 Belgio Belgio 0 1 1
Germania Germania 0 1 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Supercoppa Europea, su legavolley.it. URL consultato il 3 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 29 marzo 2018).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo