Supercoppa dei Paesi Bassi 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Johan Cruijff Schaal.

Supercoppa dei Paesi Bassi 2010
Johan Cruijff Schaal XV
Competizione Supercoppa dei Paesi Bassi
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Organizzatore KNVB
Date 31 luglio 2010
Luogo Paesi Bassi Paesi Bassi
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Twente
(1º titolo)
Secondo Ajax
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 1 (1 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009 2011 Right arrow.svg

La Supercoppa dei Paesi Bassi 2010 (ufficialmente Johan Cruijff Schaal XV) è stata la ventunesima edizione della Johan Cruijff Schaal.

Si è svolta il 31 luglio 2010 all'Amsterdam ArenA tra il Twente, vincitore della Eredivisie 2009-2010, e l'Ajax, vincitore della Coppa dei Paesi Bassi 2009-2010.

A conquistare il titolo è stato il Twente che ha vinto per 1-0 con rete di Luuk de Jong.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Amsterdam
31 luglio 2010, ore 20:00 CEST
Ajax 0 – 1
referto
600px Rosso con cavallo rampante Bianco.png Twente Amsterdam ArenA (25.000 spett.)
Arbitro Paesi Bassi Blom

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Ajax
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Twente

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Ajax:
P 1 Paesi Bassi Maarten Stekelenburg
D 2 Paesi Bassi Gregory van der Wiel
D 3 Belgio Toby Alderweireld
D 23 Spagna Oleguer
D 5 Paesi Bassi Vurnon Anita Ammonizione al 89’ 89’
C 20 Paesi Bassi Demy de Zeeuw
C 10 Paesi Bassi Siem de Jong
C 6 Paesi Bassi Eyong Enoh Uscita al 5’ 5’
A 16 Uruguay Luis Suárez (c) Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 10’, 42’
A 21 Corea del Sud Suk Hyun-Jun Uscita al 46’ 46’
A 8 Danimarca Christian Eriksen
A disposizione:
P 30 Paesi Bassi Jeroen Verhoeven
D 17 Paesi Bassi Daley Blind
C 11 Paesi Bassi Urby Emanuelson Ingresso al 46’ 46’
C 18 Svezia Rasmus Lindgren Ingresso al 5’ 5’ Uscita al 72’ 72’
A 7 Serbia Miralem Sulejmani Ingresso al 72’ 72’
A 9 Marocco Mounir El Hamdaoui
A 24 Paesi Bassi Marvin Zeegelaar
Allenatore:
Paesi Bassi Martin Jol
Twente:
P 13 Bulgaria Nikolaj Mihajlov
D 33 Paesi Bassi Dwight Tiendalli
D 19 Brasile Douglas
D 4 Paesi Bassi Peter Wisgerhof (c)
D 2 Australia David Carney
C 6 Paesi Bassi Wout Brama
C 18 Costa d'Avorio Cheik Tioté Ammonizione al 88’ 88’
C 8 Paesi Bassi Theo Janssen
A 10 Costa Rica Bryan Ruiz Uscita al 88’ 88’
A 9 Paesi Bassi Luuk de Jong Ammonizione al 54’ 54’
A 11 Svezia Emir Bajrami Ammonizione al 78’ 78’ Uscita al 81’ 81’
A disposizione:
P 45 Paesi Bassi Nick Marsman
D 5 Svezia Rasmus Bengtsson
C 17 Paesi Bassi Alexander Bannink Ingresso al 88’ 88’
C 20 Paesi Bassi Steven Berghuis
C 37 Paesi Bassi Mitch Stockentree
A 7 Azerbaigian Vaqif Cavadov
A 14 Sudafrica Bernard Parker Ingresso al 81’ 81’
Allenatore:
Belgio Michel Preud'homme

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio