Supercopa Argentina 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Supercopa Argentina 2015
Competizione Supercopa Argentina
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore AFA
Date 10 febbraio 2016
Luogo Argentina Argentina
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Stadio Mario Alberto Kempes, Córdoba
Sito web copaargentina.org
Risultati
Vincitore San Lorenzo
(1º titolo)
Statistiche
Pubblico 45 000
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014 2016 Right arrow.svg

La Supercopa Argentina 2015 fu la 4ª edizione della Supercopa Argentina. Si tenne in gara unica allo Stadio Mario Alberto Kempes di Córdoba il 10 febbraio 2016 e vide contrapposti i campioni argentini 2015 del Boca Juniors e la seconda classificata dello stesso torneo, il San Lorenzo, avendo il Boca vinto sia il campionato che la Copa Argentina 2015.

La partita vedeva di fronte numerosi giocatori rientrati in Argentina dopo parentesi europee più o meno lunghe, segnatamente in Italia: è il caso di Peruzzi, Tévez, Gago e Osvaldo per il Boca, e Belluschi e Barrientos per il San Lorenzo. Come nell'edizione precedente si fronteggiavano due compagini di Buenos Aires.

Il San Lorenzo mise in netta evidenza il momento negativo del Boca[1] vincendo 4-0 con tre goal nell'ultimo quarto d'ora a opera dei subentrati Barrientos e Blandi (il citato Belluschi aveva realizzato nel primo tempo l'1-0[1][2]. Nella ancor giovane storia della competizione fu la seconda volta, assoluta e consecutiva, che la squadra campione d'Argentina non si aggiudicava la Supercopa.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Córdoba
10 febbraio 2016, ore 21:10 UTC-3
Boca Juniors0 – 4
referto
San LorenzoStadio Kempes (45 000 spett.)
Arbitro: Argentina Darío Herrera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ES) San Lorenzo se llevó la Supercopa con una goleada y le dio otro golpe a Boca, in Clarín, 10 febbraio 2016. URL consultato il 14 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 20 febbraio 2016).
  2. ^ (ES) Marcos Russo, San Lorenzo le dio el baile del verano a Boca: el video con los goles y las calificaciones, in La Voz, 10 febbraio 2016. URL consultato il 14 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 13 marzo 2016).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio