Distretti del Kosovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Distretti del Kosovo

I distretti del Kosovo sono la suddivisione territoriale di primo livello del Paese; sono pari a sette e ciascuno di essi comprende a sua volta una pluralità di comuni.

Lista[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1999, in ottemperanza alla Risoluzione numero 1244 dell'ONU, il Kosovo è passato sotto amministrazione dell'ONU che ha istituito sette nuovi distretti, tuttora operativi. Tali distretti sono i seguenti.

Localizzazione Distretto (albanese/serbo) Capoluogo Popolazione
(2011)
Superficie
(Km2)
Kosovska Mitrovica in Serbia (Kosovo semi-independent) (UNMIK).svg Mitrovicë/Kosovska Mitrovica Kosovska Mitrovica 232 833 2 077
Pristina in Serbia (Kosovo semi-independent) (UNMIK).svg Prishtinë/Priština Pristina 477 312 2 470
Gnjilane in Serbia (Kosovo semi-independent) (UNMIK).svg Gjilan/Gnjilane Gjilan 180 783 1 206
Pec in Serbia (Kosovo semi-independent) (UNMIK).svg Pejë/Peć Pejë 174 235 1 365
Dakovica in Serbia (Kosovo semi-independent) (UNMIK).svg Gjakova/Đakovica Gjakova 194 672 1 129
Prizren in Serbia (Kosovo semi-independent) (UNMIK).svg Distretto di Prizren Prizren 331 670 1 397
Urosevac in Serbia (Kosovo semi-independent) (UNMIK).svg Ferizaj/Uroševac Ferizaj 185 806 1 030

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Distretti del Kosovo (1990-1999)
Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Distretti della Serbia.

A differenza delle cinque repubbliche federali che componevano la Jugoslavia (Slovenia, Croazia, Bosnia, Montenegro e Macedonia), il Kosovo, al pari della Voivodina, costituiva una provincia della Serbia.

Dal 1990 al 1999 il Kosovo era suddiviso in cinque distretti:

  • Peć
  • Prizren
  • Kosovo
  • Kosovo-Pomoravlje
  • Kosovska Mitrovica

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]