Suddivisioni del Brasile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Brasile è suddiviso amministrativamente in 26 stati federati più la regione autonoma della capitale Brasilia. Ogni stato è diviso a sua volta in più di 5500 comuni.

Stati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Stati federati del Brasile.

Il Brasile è un'unione federale di 26 stati più un Distretto Federale, che ospita la capitale Brasilia. Gli stati hanno confini in parte storici e in parte convenzionali, che poi si sono modificati nei secoli.

Carta politica del Brasile

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Comuni del Brasile.
La distribuzione dei comuni brasiliani

I comuni sono la più piccola unità politica autonoma del Brasile. Nei limiti stabiliti dalla costituzione del 1988 possiedono auto-amministrazione, autogoverno e auto-organizzazione. La stessa costituzione definisce quali tributi possono essere raccolti dai comuni.

Ogni comune ha la sua propria Lei Orgânica che definisce la sua organizzazione politica, limitata dalla Costituzione Federale.

La maggioranza dei comuni e della popolazione è situata presso le zone costiere, specialmente nelle regioni Sudest e Sud. In totale, sono presenti circa 5500 comuni su tutto il territorio nazionale, alcuni con popolazione superiore a quella di vari stati nazionali (la città di San Paolo conta con circa 11 milioni di abitanti), alcuni più estesi di molti stati nazionali (Altamira nello Stato del Pará è quasi due volte più grande del Portogallo).

Altre suddivisioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Regioni del Brasile, Regioni geoeconomiche del Brasile, Mesoregioni del Brasile e Microregioni del Brasile.

Il territorio brasiliano è solito essere diviso in tre grandi regioni geoeconomiche ed in cinque regioni, ognuna delle quali raggruppa alcuni stati federati. Esistono poi altre suddivisioni dette mesoregioni e microregioni di dimensioni minori rispetto agli stati e maggiori rispetto ai comuni, che sono state create solo a fini statistici.

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile