Subrata Roy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Subrata Roy

Subrata Roy (Araria, 18 giugno 1948) è un imprenditore e politico indiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Subrata Roy è il fondatore e presidente della Sahara India, un conglomerato indiano con attività diversificate e con quote di partecipazione che includono London's Grosvenor House, New York's Plaza Hotel, Aamby Valley City e Force India. Roy ha fondato l'azienda nel 1978.

È stato inserito tra le 10 persone più potenti e ricche dell'India in 2012 da India Today. Nel 2004, il gruppo è stato definito come "il secondo più grande datore di lavoro in India", dopo le ferrovie indiane. È stato in carcere nel 2014.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ People Business- Business News, su www.businesstoday.in. URL consultato il 20 maggio 2017.
  2. ^ F1, Force India: in manette il proprietario Roy - Corriere dello Sport.it [collegamento interrotto], in CorrieredelloSport.it. URL consultato il 20 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN63701245 · LCCN (ENno2003073801