Sua Altezza ha detto: no!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sua Altezza ha detto: no!
Paese di produzioneItalia
Anno1954
Durata88 min
Generecommedia
RegiaMaria Basaglia
SoggettoMaria Basaglia, Marcello Albani
SceneggiaturaMaria Basaglia, Piero Ballerini, Marcello Albani, Rudy Maiolo
ProduttoreGiorgio Marchetto per Doram-Albas
Distribuzione (Italia)Doram Albas Regionale
FotografiaMario Albertelli
MusicheFranz Lehar, Emmerich Kálmán, Lombardo
ScenografiaNino Maccarones, Giorgio Veccia
Interpreti e personaggi

Sua Altezza ha detto: no! è un film del 1954 diretto da Maria Basaglia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il giovane Giorgio è un rivoluzionario, figlio di Luigi, famoso impresario teatrale. Il ragazzo è convinto che riuscirà a fare carriera e propone al padre di organizzare una rassegna di spettacoli che hanno lo stesso tema delle antiche operette, ma con un tocco di novità di quegli anni. Il padre, credendolo fuori di testa, dice subito di no. Allora Giorgio per convincerlo finge di avere subito un grave incidente e di aver perduto la memoria. Il trucco funziona alla grande perché Giorgio continua il suo scherzo facendo finta di credersi un famoso regista teatrale ingaggiato dal padre per allestire uno spettacolo. E il padre acconsente pensando alla sua salute.
Finalmente arriva la grande serata e inizia lo spettacolo: si tratta di una storia d'amore fra due giovani di fazioni opposte, che verrà ripagato solo dallo scontro dei due popoli. Dopo alcuni contrattempi e imprevisti durante lo spettacolo, il successo sarà clamoroso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema