Stuart Gray (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stuart Gray
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1994 - giocatore
Carriera
Giovanili
1978-1980 Nottingham Forest
Squadre di club1
1980-1983 Nottingham Forest 49 (3)
1983 Bolton 10 (0)
1983-1987 Barnsley 120 (23)
1987-1991 Aston Villa 106 (9)
1991-1993 Southampton 12 (0)
1994 Bognor Regis Town 1 (0)
Carriera da allenatore
1994-1998 Southampton Preparatore
1998-2001 Southampton Prep.Prima Squadra
2001 Southampton
2002 Aston Villa Prep.Prima Squadra
2003 Crystal Palace Assistente
2003-2004 Wolverhampton Prep.Prima Squadra
2004-2006 Wolverhampton Assistente
2007-2009 Northampton Town
2010-2011 Burnley Preparatore
2011 Portsmouth Prep.Prima Squadra
2013-2015 Sheffield Weds
2015 Fulham Preparatore
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 gennaio 2016

Stuart Gray (Withernsea, 19 aprile 1960) è un allenatore di calcio ed ex calciatore inglese, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Comincia la sua carriera al Nottingham Forest, con cui comincia sin dalle giovanili. Nel 1983, dopo un prestito secco al Bolton, si trasferisce a titolo definitivo al Barnsley, in cui milita fino al 1987. Si trasferisce nel 1987 all'Aston Villa. Gray si unisce al Southampton nel settembre 1991, che lo acquista per £ 200.000. Inizialmente era considerato un perno della rosa, ma un grave infortunio al tendine d'Achille subito in FA Cup compromette la sua carriera. Nel 1994 firma per Bognor Regis Town, con cui realizza una sola presenza. Al termine della stagione decide di ritirarsi dall'attività agonistica.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ritiratosi dall'attività agonistica, comincia la sua carriera di allenatore al Southampton come preparatore. Nel 1998 diventa preparatore della prima squadra. Il 30 marzo 2001, in seguito all'esonero di Glenn Hoddle, viene nominato allenatore della prima squadra. Mantiene l'incarico fino al 21 ottobre 2001, quando viene sostituito da Gordon Strachan.

Nel gennaio 2002 vive una brevissima esperienza come preparatore all'Aston Villa.

Dopo varie esperienze come assistente e preparatore, il 2 gennaio 2007 viene nominato allenatore del Northampton, in sostituzione di John Gorman. Viene esonerato l'8 settembre 2009, a seguito di una serie di risultati negativi.

L'1 dicembre 2013 viene nominato allenatore del Sheffield Wednesday. L'11 giugno 2015 viene sostituito da Carlos Carvalhal.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Totale
Campionato Presenze Reti Presenze Reti
1980-1981 Inghilterra Nottingham Forest FD  ?  ?  ?  ?
1981-1982 FD  ?  ?  ?  ?
1982-gen. 1983 FD  ?  ?  ?  ?
Totale Nottingham Forest[1] 5 0 5 0
gen.-giu. 1983 Inghilterra Bolton SD 10 0 10 0
Totale Bolton 10 0 10 0
1983-1984 Inghilterra Barnsley SD  ?  ?  ?  ?
1984-1985 SD  ?  ?  ?  ?
1985-1986 SD  ?  ?  ?  ?
1986-1987 SD  ?  ?  ?  ?
Totale Barnsley[1] 120 23 120 23
1987-1988 Inghilterra Aston Villa SD  ?  ?  ?  ?
1988-1989 FD  ?  ?  ?  ?
1989-1990 FD  ?  ?  ?  ?
1990-1991 FD  ?  ?  ?  ?
Totale Aston Villa[1] 106 9 106 9
1991-1992 Inghilterra Southampton FD  ?  ?  ?  ?
1992-1993 PL  ?  ?  ?  ?
Totale Southampton[1] 12 0 12 0
1984 Inghilterra Bognor Regis Town  ? 1 0 1 0
Totale Bognor Regis Town 1 0 1 0
Totale carriera 298 35 298 35

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Si conoscono i dati totali, ma non quelli sulle singole stagioni.