Streghe di una notte di mezza estate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Streghe di una notte di mezza estate
Titolo originaleLord and Ladies
AutoreTerry Pratchett
1ª ed. originale1992
Genereromanzo
Sottogenerefantasy
Lingua originale inglese
AmbientazioneMondo Disco
ProtagonistiNonnina Weatherwax
CoprotagonistiTata Ogg, Magrat Garlick
AntagonistiLa regina degli elfi
SerieMondo Disco
Preceduto daTartarughe divine
Seguito daUomini d'arme

Streghe di una notte di mezza estate è il quattordicesimo romanzo di Terry Pratchett ambientato nel Mondo Disco. È la quarta storia incentrata sulle streghe, Nonnina Weatherwax, Tata Ogg e la giovane Magrat Garlick. Il titolo appare come un riferimento alla celebre commedia di William Shakespeare "Sogno di una notte di mezza estate".

Cenni alla trama[modifica | modifica wikitesto]

In questa storia, seguito diretto di Streghe all'estero, ritroviamo Nonnina Weatherwax (introdotta ne L'arte della magia), e le sue due colleghe streghe, Tata Ogg e Magrat Garlick (introdotte nel libro Sorellanza stregonesca). Le tre streghe di ritorno da Genua, situata dall'altro lato del continente, dovranno fare i conti con delle "nuove" streghe autodidatte che hanno richiamato sul Disco poteri molto antichi:gli elfi.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Esmeralda Weatherwax, nota come Nonnina Weatherwax: strega
  • Tata Ogg: strega
  • Magrat Garlick: strega, futura regina di Lancre
  • Verence II: re di Lancre
  • Munstrum Ridcully: arcicancelliere dell'Università Invisibile
  • Il Tesoriere: mago dell'Università Invisibile
  • Il Bibliotecario: mago. Orango, causa incantesimo

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]