Strade provinciali della provincia di Rieti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Provincia di Rieti.

Mappa dei trasporti nella provincia di Rieti.
                     Autostrada                      Strada statale                      Ferrovia
                     Str. regionale                      Str. provinciale                      Tunnel
                     Strada a doppia carreggiata

Questo è l'elenco delle strade provinciali presenti sul territorio della provincia di Rieti e gestite dall'amministrazione provinciale, che si sviluppano per un totale di 1 129 km.[1] Oltre ad esse, la provincia gestisce anche circa 400 km di strade regionali (ex statali declassate).[2]

1-9[modifica | modifica wikitesto]

La strada provinciale 1 "Reopasto" attraversa Chiesa Nuova (frazione di Rieti) a fianco della ciclovia della Conca Reatina
Ponte sul Velino della strada provinciale 1 "di Reopasto" nei pressi di Terria (frazione di Contigliano)
La SP 1/c sale verso Greccio
Denominazione Percorso Lungh. (km)
1 di Reopasto Rieti - Chiesa Nuova - Terria - Spinacceto - Limiti di Greccio - Sellecchia - Piè di Moggio - innesto SS 79 bis 18,5
1a Piana Reatina Innesto SP1 nei pressi di Chiesa Nuova - innesto SP45 nei pressi di Maceletto 6.2
1b via Terria Terria - Contigliano 2.6
1c di Greccio Spinacceto - Greccio - Limiti di Greccio 9,7
1d via Montisola Stazione FS di Greccio (Sellecchia) - Montisola 2,6
1e bivio Piè di Moggio - Stazione FS Labro-Moggio - innesto sulla SP4 presso lago di Ventina 0,900
2 di Poggio Bustone Rieti Quattro Strade - Montegambero - Fantauzzi - San Liberato - bivio Borgo San Pietro - bivio Poggio Bustone 14,4[3]
2a bivio SP2 - Borgo San Pietro - Villa Provaroni - innesto sulla SR 79 Ternana presso Ponte Crispolti 5,4
2b Poggio Bustone abitato bivio SP2 - centro storico di Poggio Bustone 0,350
3 di Rivodutri Innesto sulla vecchia SS 79 via ternana nei pressi di Vignaletto - Villaggio Santa Maria - Sorgenti di Santa Susanna - Piedicolle -Rivodutri - Vicchiagnone Da Capo - innesto sulla SS 521 nei pressi Morro Reatino nella frazione di Valliola 7,6
3a bivio SP3 presso Rivodutri - Poggio Bustone 2,7
3b Pretaro - Apoleggia - Vichiagnone 4,2
4 di Colli sul Velino Innesto sulla SR79 Ternana vecchia - Colli sul Velino - Sella di Restano - Lago di Ventina - confine con la provincia di Terni, dove continua come SP 62 fino all'innesto sulla SR 79 presso lago di Piediluco 5,6
4a innesto SP4 presso Sella di Restano - innesto al km 30 della SR 79 presso Madonna della Luce 1,4
5 di Leonessa Innesto al km 29,9 della SR79 Ternana vecchia presso Madonna della Luce - Bivio di Labro - innesto sulla SR 521 di Morro presso Torricella di Morro Reatino 7,1
5a di Labro Innesto SP 5 presso bivio di Labro - Labro 0,400
6 dell' aeroporto di Rieti Innesto sulla SR79 Ternana vecchia - Rieti Madonna del Cuore 2.7
7 della Foresta Rieti Micioccoli - bivio Santuario - Castelfranco - Vazia 7,9
7a Innesto SP 7 - Santuario della Foresta 0,350
8 di Cantalice Vazia - Cantalice - innesto sulla SP2 a Fantauzzi 9,8
8a bivio San Liberato - Case Strinati
9 Vazia - Salaria 3,4

10-19[modifica | modifica wikitesto]

La strada provinciale 10 "turistica del Terminillo" si arrampica lungo la Vallonina, verso la Sella di Leonessa
La strada provinciale 14 (vecchio percorso della Salaria tra Antrodoco e Borgo Velino)
Denominazione Percorso Lungh. (km)
10 Turistica del Terminillo
(detta della Sella di Leonessa o della Vallonina)
Leonessa - Fontenova - Sella di Leonessa - Rifugio Angelo Sebastiani - innesto sulla SR 4 bis Terminillese presso Campoforogna.
Da Leonessa (970 metri s.l.m.) segue il corso del fiume Corno fino alle sue sorgenti e prosegue risalendo la Vallonina (con pendenza media del 6,1% e punte del 10%) fino a raggiungere i 1900 metri presso il valico della Sella di Leonessa; da lì riscende fino a terminare a Campoforogna (1675 m s.l.m.).
21,650[4]
10a dei Tre Faggi Pian de' Valli (innesto sulla SR 4 bis Terminillese) - Cinque Confini - innesto sulla SP 10 in piazzale La Malga[4]
11 di Terzone Innesto sulla SP 69 presso Leonessa - svincolo SR 471 - Vindoli - Terzone - Trimezzo - innesto sulla SP17 18,7
11a Ponte Riovalle - bivio Casanova 1,0
11b Vindoli - Viesci - Albaneto 4,0
11c Terzone - confine con la provincia di Perugia (dove continua come SP 474 1° tronco verso Cascia) 1,2
12 di Cittaducale Innesto sulla SS4 - Cittaducale - innesto sulla SS4 presso Caporio
Vecchio percorso della statale 4 Salaria, declassificato con la costruzione della variante esterna all'abitato di Cittaducale (aperta al traffico nel novembre 1962[5]). Indicata come "Via Nazionale" e "Via degli Abruzzi" all'interno del paese.
3,9
12a Innesto sulla SP12 - Stazione FS di Cittaducale 1,1
13 di Castel Sant'Angelo innesto sulla statale 4 Salaria presso Vasche - Castel Sant'Angelo 1,8
14 Ex SS4 Salaria Innesto SS4 - Borgo Velino - Antrodoco - innesto SS4
Vecchio percorso della statale 4 Salaria, declassificato con la costruzione della variante esterna agli abitati di Borgo Velino e Antrodoco. Indicata come "Via Aldo Moro" e "Piazza Umberto I" all'interno di Borgo Velino, e come "Via della stazione", "Corso Roma" e "Via Nazionale" all'interno di Antrodoco.
3
15 di Micigliano Innesto sulla statale 4 Salaria presso San Quirico - Micigliano 5,2
16 Posta - Vallemare - Borbona 13,5
17 Umbra 1° tronco Svincolo Cittareale della SS4 Salaria - Cittareale - bivio di Selva Rotonda - confine con la provincia di Perugia (dove continua come SP 476/1 verso Norcia) 13,2
17a Di Selva Rotonda Innesto SP17 - Selva Rotonda 4.8
18 Torrita - Accumoli - Libertino 22,9
18a Collespada - Domo - Patarico
18b Accumoli - innesto sulla statale 4 Salaria
19 Svincolo Torrita della statale 4 Salaria - Scai - confine con la provincia dell'Aquila (dove continua come SP 28 fino all'innesto sulla SS471 a Montereale) 4,8

20-29[modifica | modifica wikitesto]

La strada provinciale 20 a Rio, frazione di Amatrice, con un edificio distrutto dal terremoto del 2016
Denominazione Percorso Lungh. (km)
20 Romanella Innesto sulla statale 4 Salaria - Saletta - Cossito - San Lorenzo a Flaviano - Rio - Faizzone - Sommati - bivio Prato - Prato - Collepagliuca - Voceto - Collecreta - Moletano - Retrosi - innesto SR 577 16,0
20a bivio Prato - bivio Sommati
21 Ex SS4 Salaria Tufo Innesto sulla statale 4 Salaria - confine con la provincia di Ascoli Piceno (dove continua come SP 129 per Tufo)

Vecchio percorso della statale 4 Salaria, declassificato con la costruzione della variante esterna agli abitati di Tufo, Pescara del Tronto e Arquata del Tronto)

3,4
22 Cittaducale-Fiamignano o Cicolana Alta Innesto sulla SS4 nei pressi di Caporio - Casali Natali - Casa Bianca - bivio di Capradosso - Petrella Salto - Colle della Sponga - Fiamignano - innesto sulla SP 67 nei pressi di Santa Lucia 31,7
22a Petrella Salto - Borgo San Pietro 4,3
22b Case del Forno Brusciano - Fagge
23 Amiternina Fiamignano - confine con la provincia dell'Aquila (dove continua come SP1 per Tornimparte)
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Strada provinciale 1 Amiternina.
9,2
24 di Corvaro Borgorose - Corvaro - innesto sulla statale 578 e sul casello Valle del Salto della A24 4,9
25 Borgorose - Grotti di Borgorose - Torano di Borgorose 12,3
26 Innesto SP 27 presso ponte di Fiumata - Pace - bivio Leofreni - Pescorocchiano 16,9
26a Innesto SP26 presso bivio Leofreni - Leofreni - confine con la provincia dell'Aquila (dove continua come SP 25) 4,2
27 Innesto sulla SP 67 - Diga del Salto - bivio Rocca Vittiana - bivio Varco - bivio Marcetelli - bivio Vallececa - bivio Campolano - bivio Pescorocchiano - Innesto sulla SP 67 presso Fiumata
Segue la riva meridionale del Lago del Salto.
16.7
27a di Varco Sabino bivio Varco SP 27 - Varco Sabino 3,6
28 Innesto SP 27 - Campolano - Tonnicoda - Ricetto - innesto SP 29 nei pressi di San Lorenzo 15,1
29 Collalto - Collegiove - Marcetelli - innesto SP 27 presso bivio Marcetelli 27.1
29a Collalto SP29 - confine con la provincia dell'Aquila (dove continua come SP 69) 1,3
29b Nespolo 2,3

30-39[modifica | modifica wikitesto]

Il ponte con cui la strada provinciale 34 "Turanense" attraversa il lago del Turano e raggiunge Castel di Tora
Denominazione Percorso Lungh. (km)
30 di Sala/ Fassinoro/ Longone Rieti Campomoro - Fassinoro - bivio Osteria Mattioni - bivio Vaccareccia - bivio Longone - Innesto sulla SP65 a Vallecupola 29,8
30a Bivio Osteria Mattioni SP30 - Roccaranieri - innesto con la SP67 Salto Cicolana 5.9
30b Bivio Vaccareccia SP30 - Vaccareccia - Pratoianni - Concerviano - innesto con la SP67 Salto Cicolana 10.1
30c Bivio Longone SP30 - Longone Sabino 1.2
31 Valleturano[6] Innesto sul vecchio tracciato della statale 4 Salaria presso Rieti sud (km 75,4) - Fonte Cottorella - Magnalardo - innesto al km 13 della SP 34 presso Rocca Sinibalda
Segue la valle del Turano da Rieti a Rocca Sinibalda.
15,9
32 Roccasinibalda - Longone Rocca Sinibalda - innesto SP 33 presso Longone Sabino 10,1
33 Innesto con la SP 34 presso la Diga del Turano - Valle Verde - Stipes - Longone Sabino 9,000
33a del Lago Innesto SP 33 presso Valle Verde - Innesto SP 34 presso Castel di Tora
Segue la sponda orientale del lago del Turano. Italian traffic signs - divieto di transito.svg Interrotta per frana al km 1,5.
4,3
34 Turanense Innesto sulla statale 4 Salaria - Torricchia - Tomassella - Posticciola - Monte di Tora - confine con la provincia dell'Aquila (dove continua come SP 26 Turanense verso Carsoli)

Costeggia lungo il fiume e il lago del Turano

41,7
34a di Belmonte bivio SP34 - Belmonte in Sabina 1,6
34b di Capannaccia bivio SP34 - Capannaccia 2,2
34c di Colle di Tora bivio SP34 - Colle di Tora 0.650
34d di Castel di Tora bivio SP34 - Castel di Tora 0.650
34e di Ascrea bivio SP34 - Ascrea 2,5
34f di Paganico bivio SP34 - Paganico 1,3
34g di Collalto bivio SP34 Montaiani - Collalto Sabino 5
35 Innesto sulla SP 43 - Monteleone - bivio Oliveto - innesto SP34 Turanense 12,4
36 di Pozzaglia Sabina Innesto sulla SP 34 - Pietraforte - Montorio in Valle - Pozzaglia Sabina - innesto sulla SS 314 Licinese 10,5
37 di Turania Innesto SP 34 - Turania 2,7
38 Orvinio-Vallinfreda Orvinio - confine con la provincia di Roma (dove continua come SP 36b) 4,6
39 di Orvinio Innesto sulla SP 40 a Poggio Corese - bivio Ponticelli Sabino - bivio S. Maria delle Grazie - Scandriglia - innesto sulla SR 314 a Orvinio 19,3
39a di S. Maria delle Grazie bivio SP 39 - Santa Maria delle Grazie

40-49[modifica | modifica wikitesto]

La strada provinciale 40 "Salaria vecchia" a Borgo Quinzio
Lo svincolo della statale 4 Salaria da dove ha inizio la strada provinciale 42 "Mirtense", ad Osteria Nuova
L'Eremo di San Cataldo, collocato lungo la provinciale 45 "di Fontecerro", nei pressi di Cottanello
Denominazione Percorso Lungh. (km)
40 Salaria vecchia (prosecuzione della SP 43) Innesto sulla statale 314 Licinese nei pressi del bivio con l'attuale statale 4 Salaria - Cerdomare - Osteria Nuova - Poggio Corese - Osteria di Nerola - bivio statale 636 di Palombara ad Acquaviva - Borgo Quinzio - Borgo Santa Maria - innesto sulla SP 41 a Passo Corese 22,8
41 Farense Innesto sulla SP 40 a Passo Corese - Talocci - Coltodino - Fara in Sabina - Toffia - San Benedetto - Casali di Poggio Nativo - Innesto sulla SP 40 nei pressi di Osteria Nuova 21,3
41c
41d "strada degli Inglesi" SP 41 Farense nei pressi di Talocci - lago di Baccelli - Pomonte - Abbazia di Farfa
42 Mirtense Osteria Nuova - Immaginetta - Monte Santa Maria - Castelnuovo di Farfa - Granari - innesto SS 313 nei pressi di Colonetta 20,1
42a di Frasso Sabino Innesto SP 42 nei pressi di Immaginetta - Frasso Sabino 0.750
42b di Poggio Nativo Innesto sulla SP 42 - Poggio Nativo 0.500
42d
43 Salaria vecchia Ornaro Basso - Colonetta - Capanaccia - Torricella in Sabina - innesto sulla statale 314 Licinese nei pressi del bivio con l'attuale statale 4 Salaria (prosegue come SP 40) 12,5
44 Casaprota - Collelungo - Crocifisso - innesto SS 314 Licinese 5,8
45 di Fontecerro Rieti Porta Romana - svincolo Rieti Ovest della superstrada Rieti-Terni - Piani Sant'Elia - Piani Poggio Fidoni - Contigliano - Cottanello - innesto sulla SP 48
Collega la Piana Reatina alla Val d'Aia attraverso il valico di Fonte Cerro (842 metri s.l.m.) e l'attraversamento della Valle Cupa.[7]
24
45a Via Pistignano Innesto SP 45 in località Macelletto - Case San Benedetto - bivio per Castel San Benedetto e Maglianello Alto - innesto sulla vecchia Salaria (NSA 265) presso Fonte Cottorella 2,2
45b Di Fonte Colombo Innesto sulla SP 45 in località Macelletto - Santuario di Fonte Colombo - Sant'Elia 4
45c Di Poggio Fidoni Innesto SP 45 a Piani di Poggio Fidoni - Poggio Fidoni - Cerchiara - Morini - innesto SP 46 nei pressi di Canera 8.6
45d innesto sulla SP45 nei pressi di Contigliano - bivio per lo Svincolo Contigliano della superstrada Rieti-Terni 1,6
45e Innesto sulla SP 45 presso Contigliano - innesto SP1 presso Spinacceto 2,5
45f di Cottanello per Cottanello 2,0
46 Tancia Innesto sulla SP 45 presso Piani Poggio Fidoni - Piani San Filippo - Canera - Monte San Giovanni - Montenero - Madonna del Mattone - Salisano - Castel San Pietro - Bocchignano - Poggio Mirteto (località Ferruti)
Collega la Piana Reatina alla bassa Sabina attraversando la valle del Canera.
33,7
46a Di Monte San Giovanni in Sabina per Monte San Giovanni 2,3
46b Di Montenero Sabino per Montenero Sabino
46c Di Mompeo per Mompeo 2,1
46d Di Salisano per Salisano 1,0
47 Vecchia Tancia Gallo - Colle Tancia - Poggio Catino - innesto con la SP 48 nei pressi di Catino 12,6
47a Gallo - Osteria del Tancia
48 di Finocchieto Poggio Mirteto Scalo - Poggio Mirteto - Poggio Catino - Roccantica - Cottanello - innesto sulla SS 313 presso Configni 34,8
48a Galantina Poggio Mirteto - innesto SS 313 4,8
48b San Luigi 2,5
48c Spineto 4,2
48d Roccantica Innesto sulla SP48 - Roccantica 1,6
48e Innesto sulla SP 48 in località La Città - innesto SR 313 KM 26.800 3,3
48f Montasola Bivio SP 48 - Borgata Forcella - Montasola 3,0
48g Castagneto 3,9
49 Casperia - Cantalupo 6,3
49a San Vito Innesto SP 49 - San Vito - innesto SS 313 2,0
49b Cantalupo Cantalupo - innesto SS 313 1,3

50-59[modifica | modifica wikitesto]

Denominazione Percorso Lungh. (km)
51
51a Cantalupo - Gavignano
51b per la Stazione FS di Gavignano
51c del Giglio[8] per Stimigliano
51d Forano
51e bivio Collevecchio - Stazione FS Collevecchio
51f San Giovanni - San Prospero
51g Stimigliano
52 Forano - Torri in Sabina
52a Cantalupo
52b Casino Ferrara
52c Sabina ramo Torri
52d Torri cimitero
53 Collevecchio - Tarano - Montebuono
53a Montebuono - Tarano
53b Rocchette - Tarano
54 di Magliano Sabina Innesto al km 31 della strada statale 313 - Rocchette - Montebuono - ingresso nella provincia di Terni (dove prende il nome di SP6) - Santa Maria della Neve - ritorno nella provincia di Rieti - Madonna degli Angeli - Magliano Sabina - innesto SS 3 Via Flaminia 26,3
54a Chiorano
55 di Vacone Innesto sulla statale 313 - Vacone 2,9
56 di Configni Innesto sulla statale 313 - Configni 1,6
57 Colli di Lugnola - confine con la provincia di Terni (dove continua verso Valsciano) 2,0
59 Ex SS 4 Salaria Posta - bivio Casali della Meta - Torrita 17,9

60-69[modifica | modifica wikitesto]

Ponte della SP 67 "Cicolana" su un'insenatura del lago del Salto
Denominazione Percorso Lungh. (km)
60 Case Sanguigni - Case Nibbi - svincolo Amatrice Sud 4,2
61 Ex SS 4 Salaria Ponte Scandarello - innesto sull'attuale SS4

Vecchio percorso della statale 4 Salaria, declassificato con la costruzione della variante esterna

7,0
63 Nespolo - Tufo
64 di Sigillo (ex SS 4 Salaria) Svincolo Sigillo sud SS4 - Sigillo - Svincolo Sigillo nord SS4

Vecchio percorso della statale 4 Salaria, declassificato con la costruzione della variante esterna al abitato di Sigillo

3,4
65 Vallecupola - Varco Sabino 4,1
66 Intervalliva Poggio Moiano - Colle di Tora 8,8
67 Salto Cicolana o Cicolana Bassa svincolo Grotti SR 578 - Grotti - Concerviano - Borgo San Pietro - Fiumata - Gamagna - Sant'Elpidio - Borgorose
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Strada statale 578 Salto Cicolana § Storia.
Strada di collegamento tra Rieti e Avezzano costruita negli anni Trenta, quando la strada precedentemente esistente venne sommersa con la creazione del diga del Salto. Segue tutta la costa orientale del lago del Salto, con un percorso molto tortuoso. È stata per molti anni una strada statale (SS 578 Salto Cicolana); con la costruzione del nuovo tracciato veloce che la sostituisce (superstrada Rieti-Torano), iniziata negli anni settanta, è stata progressivamente declassata a strada provinciale.
50,3
68 Ex SS 4 Salaria Rieti Villa Reatina - Santa Rufina - innesto attuale SS 4 6
69 Ex SS 471 Selvapiana innesto bivio sulla SP 10 - bivio SP 11 - innesto attuale SS 471

Vecchio percorso della SS 471, declassificato con la costruzione della variante esterna

2,1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano (PDF), su Automobile Club d'Italia. URL consultato il 28 febbraio 2016.
  2. ^ Viabilità, su Sito istituzionale della Provincia di Rieti. URL consultato il 28 febbraio 2016.
  3. ^ Ingegnere Luigi De Angelis, tirocinante Eugenio Ronchetti, Relazione Tecnica-Illustrativa - Progetto dei Lavori di Sistemazione della S.P. n°2 (PDF), su didaingcivile.altervista.org. URL consultato il 28 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2016).
  4. ^ a b Prefetura di Rieti
  5. ^ Risposta del ministro ai LL.PP. Sullo all'interrogazione di Achille Cruciani (PDF), su legislature.camera.it, 20 novembre 1962.
  6. ^ Cartello di inizio
  7. ^ Guida rossa d'Italia - Lazio, non compresa Roma e dintorni, Touring Club Italiano, 1981, p. 413.
  8. ^ RIETI - MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE STRADE PROVINCIALI, ULTIMATI LAVORI SU SP 51 G DEL GIGLIO

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]