Story of My Life

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Story of My Life
Onedirectionstoryofmylife.JPG
Screenshot tratto dal video del brano
Artista One Direction
Tipo album Singolo
Pubblicazione 28 ottobre 2013
Durata 4:05
Album di provenienza Midnight Memories
Genere Pop
Etichetta Syco, Sony Music
Formati Download digitale
Certificazioni
Dischi d'oro Italia Italia[1]
(vendite: 25 000+)
Dischi di platino Australia Australia (2)[2]
(vendite: 140 000+)
Canada Canada (2)[4]
(vendite: 160 000+)
Messico Messico[6]
(vendite: 60 000+)
Norvegia Norvegia (5)[8]
(vendite: 50 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[10]
(vendite: 15 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (3)[11]
(vendite: 3 000 000+)
One Direction - cronologia
Singolo precedente
(2013)
Singolo successivo
(2014)

Story of My Life è il decimo singolo del gruppo musicale anglo-irlandese One Direction, pubblicato il 28 ottobre 2013.

È la seconda traccia dell'album Midnight Memories ed è stato scritto dai cinque membri del gruppo insieme a John Ryan, Julian Bunetta e Jamie Scott.

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 ottobre 2013 alle 17:00 viene pubblicata una versione audio ufficiale del brano su Vevo[12] e sul canale YouTube della band[13].

Il 28 ottobre il brano viene pubblicato ufficialmente su iTunes.[14]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video ufficiale è stato pubblicato il 3 novembre 2013 su VEVO[15] e sul canale YouTube[16]; è stato scritto e diretto da Ben Winston, già regista del video di Best Song Ever e del film This Is Us. Il video mostra foto ritraenti alcuni momenti dell'infanzia dei One Direction, ricostruiti e riproposti ora che i cinque ragazzi sono cresciuti, con la partecipazione della madre di Harry Styles, la sorella minore di Zayn Malik, i genitori e le sorelle di Liam Payne, il fratello maggiore di Niall Horan e i genitori e i nonni di Louis Tomlinson.

Il 10 novembre vengono pubblicati i dietro le quinte[17], in cui i One Direction e Ben Winston spiegano come è stato fatto il video e parlano della canzone.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2013) Posizione
massima
Australia 3
Belgio (Fiandre) 1
Belgio (Vallonia) 1
Irlanda 1
Italia 5
Nuova Zelanda 1
Paesi Bassi 1
Regno Unito 4
Spagna 3
Scozia 3
Svizzera 13

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2014) Posizione
Italia[18] 91

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FIMI - Certificazioni online, anno 2014, settimana 2, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 18 gennaio 2014.
  2. ^ http://www.aria.com.au/pages/httpwww.aria.com.aupagesaria-charts-accreditations-singles-2013.htm
  3. ^ http://musiccanada.com/gold-platinum/?fwp_gp_search=%22Story+of+My+Lifel%22%20%22One+Direction%22
  4. ^ [3]
  5. ^ http://www.amprofon.com.mx/certificaciones-amprofon.php?key=One+Direction&action=Buscar&anio=&disquera=&tipoAlbum=&tipoCertificacion=
  6. ^ [5]
  7. ^ a b http://hitsdailydouble.com/news&id=news10219
  8. ^ [7]
  9. ^ http://nztop40.co.nz/chart/singles?chart=2341
  10. ^ [9]
  11. ^ [7]
  12. ^ Filmato audio One Direction, Story of My Life (Audio) - One Direction, Vevo, 25 ottobre 2013. URL consultato il 12 novembre 2013.
  13. ^ Filmato audio One Direction, One Direction - Story of My Life (Audio), su YouTube, 25 ottobre 2013. URL consultato il 12 novembre 2013.
  14. ^ Midnight Memories, in iTunes, 28 ottobre 2013. URL consultato il 12 novembre 2013.
  15. ^ Filmato audio One Direction, Story of My Life - One Direction, Vevo, 3 novembre 2013. URL consultato il 12 novembre 2013.
  16. ^ Filmato audio One Direction, One Direction - Story of My Life, su YouTube, 3 novembre 2013. URL consultato il 12 novembre 2013.
  17. ^ Filmato audio One Direction, One Direction - Story of My Life (Behind the Scenes), su YouTube, 10 novembre 2013. URL consultato il 12 novembre 2013.
  18. ^ CLASSIFICHE ANNUALI 2014 "TOP OF THE MUSIC" FIMI-GfK: UN ANNO DI MUSICA ITALIANA, fimi.it. URL consultato il 19 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica