Storia della matematica (Boyer)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Storia della matematica
Titolo originaleA History of Mathematics
AutoreCarl B. Boyer
1ª ed. originale1968
1ª ed. italiana1976
Generesaggio
Sottogeneresaggio scientifico
Lingua originale inglese

Storia della matematica è un saggio di Carl B. Boyer sulla storia della matematica.
È la traduzione italiana dell'opera originale A History of Mathematics, edita negli Stati Uniti nel 1968 da John Wiley & Sons. La prefazione è di Lucio Lombardo Radice.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'autore traccia in modo dettagliato l'evoluzione della matematica dalle origini, con l'acquisizione da parte dell'uomo del concetto di numero, fino ai più recenti sviluppi del XX secolo. L'opera è destinata sia agli studiosi di matematica che al grande pubblico, con un'esposizione molto leggibile, accessibile a tutti coloro che abbiano almeno le basi di quella che è chiamata "La regina delle scienze".

L'opera è suddivisa in 27 capitoli:

  1. Le origini
  2. L'Egitto
  3. La Mesopotamia
  4. La Ionia e i pitagorici
  5. L'Età eroica
  6. L'Età di Platone e di Aristotele
  7. Euclide di Alessandria
  8. Archimede di Siracusa
  9. Apollonio di Perga
  10. Trigonometria e misurazione nella Grecia antica
  11. Rinascita e declino della matematica greca
  12. La Cina e l'India
  13. L'egemonia araba
  14. L'Europa nel Medioevo
  15. Il Rinascimento
  16. Preludio alla matematica moderna
  17. La matematica al tempo di Fermat e di Descartes
  18. Periodo di transizione
  19. Newton e Leibniz
  20. L'epoca dei Bernoulli
  21. L'epoca di Eulero
  22. I matematici della Rivoluzione francese
  23. L'Età di Gauss e di Cauchy
  24. L'Età eroica della geometria
  25. L'aritmetizzazione dell'analisi
  26. La nascita dell'algebra astratta
  27. Aspetti della matematica del XX secolo

Ogni capitolo è corredato da un'estesa bibliografia. Al termine del libro è presente una tabella cronologica e l'indice alfabetico dei nomi.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima edizione italiana: ISEDI (gruppo De Agostini), ottobre 1976
  • Prima edizione Oscar Studio Mondadori: gennaio 1980
  • Prima edizione Studio Mondadori: settembre 1987
  • Prima edizione Oscar saggi Mondadori: maggio 1990.
Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica