Storia della matematica (Boyer)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Storia della matematica
Titolo originale A History of Mathematics
Autore Carl B. Boyer
1ª ed. originale 1968
1ª ed. italiana 1976
Genere saggio
Sottogenere saggio scientifico
Lingua originale inglese

Storia della matematica è un saggio di Carl B. Boyer sulla storia della matematica.
È la traduzione italiana dell'opera originale A History of Mathematics, edita negli Stati Uniti nel 1968 da John Wiley & Sons. La prefazione è di Lucio Lombardo Radice.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'autore traccia in modo dettagliato l'evoluzione della matematica dalle origini, con l'acquisizione da parte dell'uomo del concetto di numero, fino ai più recenti sviluppi del XX secolo. L'opera è destinata sia agli studiosi di matematica che al grande pubblico, con un'esposizione molto leggibile, accessibile a tutti coloro che abbiano almeno le basi di quella che è chiamata "La regina delle scienze".

L'opera è suddivisa in 27 capitoli:

  1. Le origini
  2. L'Egitto
  3. La Mesopotamia
  4. La Ionia e i pitagorici
  5. L'Età eroica
  6. L'Età di Platone e di Aristotele
  7. Euclide di Alessandria
  8. Archimede di Siracusa
  9. Apollonio di Perga
  10. Trigonometria e misurazione nella Grecia antica
  11. Rinascita e declino della matematica greca
  12. La Cina e l'India
  13. L'egemonia araba
  14. L'Europa nel Medioevo
  15. Il Rinascimento
  16. Preludio alla matematica moderna
  17. La matematica al tempo di Fermat e di Descartes
  18. Periodo di transizione
  19. Newton e Leibniz
  20. L'epoca dei Bernoulli
  21. L'epoca di Eulero
  22. I matematici della Rivoluzione francese
  23. L'Età di Gauss e di Cauchy
  24. L'Età eroica della geometria
  25. L'aritmetizzazione dell'analisi
  26. La nascita dell'algebra astratta
  27. Aspetti della matematica del XX secolo

Ogni capitolo è corredato da un'estesa bibliografia. Al termine del libro è presente una tabella cronologica e l'indice alfabetico dei nomi.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima edizione italiana: ISEDI (gruppo De Agostini), ottobre 1976
  • Prima edizione Oscar Studio Mondadori: gennaio 1980
  • Prima edizione Studio Mondadori: settembre 1987
  • Prima edizione Oscar saggi Mondadori: maggio 1990.
Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica