Stone the Crows

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stone The Crows
Kralingen1970.jpg
Paese d'origineScozia Scozia
GenereBlues rock
Periodo di attività musicale1969 – 1973
Album pubblicati4

Stone The Crows è stato un gruppo blues rock scozzese, formatosi nel 1968 a Glasgow, ed in attività fino al 1973[1].

Storia degli Stone the Crows[modifica | modifica wikitesto]

La cantante Maggie Bell era conosciuta come la Janis Joplin britannica a causa del timbro vocale molto simile. Furono prodotti da Peter Grant, manager dei Led Zeppelin, convinto che potessero diventare il nuovo gruppo di punta della Polydor.

Inizialmente riscossero un buon successo anche grazie alla bravura del chitarrista Les Harvey, amico personale di Jeff Beck, Jimmy Page ed Eric Clapton. La loro carriera subì però un brusco arresto nel 1973, quando Harvey rimase folgorato da una scarica elettrica durante una prova. Maggie Bell, fidanzata con il chitarrista, svenne sul palco e in seguito attraversò una profonda depressione[1].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1970
    • Stone the Crows
    • Ode to John Law
  • 1971 Teenage Licks
  • 1972 Ontinuous Performance

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Alessandro Bolli, Dizionario dei Nomi Rock, Padova, Arcana editrice, 1998, ISBN 978-88-7966-172-0.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nick Logan e Bob Woffinden, Enciclopedia del rock, Milano, Fratelli Fabbri Editore, 1977.
  • Alessandro Bolli, Dizionario dei Nomi Rock, Padova, Arcana editore, 1998, ISBN 978-88-7966-172-0.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 2291 4063