Stomoxys calcitrans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri insetti denominati "mosca cavallina", vedi Mosca cavallina (disambigua).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Stomoxys calcitrans
Stomoxys calcitrans on aloe vera.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
Ordine Diptera
Sottordine Brachycera
Coorte Cyclorrhapha
Sezione Schizophora
Sottosezione Calyptratae
Superfamiglia Muscoidea
Famiglia Muscidae
Sottofamiglia Muscinae
Tribù Stomoxyini
Genere Stomoxys
Specie S. calcitrans
Nomenclatura binomiale
Stomoxys calcitrans
Linnaeus, 1758
Sinonimi
  • Conops calcitrans
    Linnaeus, 1758
  • Musca occidentalis
    Walker, 1853
  • Stomoxis dira
    Robineau-Desvoidy, 1830
  • Stomoxis inimica
    Robineau-Desvoidy, 1830
  • Stomoxys cybira
    Walker, 1849
  • Stomoxys parasitica
    Fabricius, 1781
Nomi comuni

Mosca cavallina

La Stomoxys calcitrans Linnaeus, 1758, nota impropriamente anche come mosca cavallina, è un insetto dell'ordine dei Ditteri (Brachycera: Muscidae) noto per la sua ematofagia.

Piuttosto simile alla mosca domestica (Musca domestica), differisce da questa per le dimensioni leggermente superiori e per l'apparato boccale pungente-succhiante. È caratterizzata da una spiccata aggressività e voracità, tanto che spesso rimane attaccata agli animali anche per alcuni minuti soprattutto se è posizionata in un punto particolarmente carnoso, come petto o fasce muscolari. Punge generalmente gli animali domestici, ma occasionalmente può attaccare anche l'uomo.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]