Stocco alla Tono

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stocco alla Tono
Origini
Altri nomiStoccafisso alla Tono
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneToscana
Zona di produzioneViareggio
Dettagli
Categoriasecondo piatto
Ingredienti principali
  • stoccafisso
  • peperoni, pomodori, patate
  • carote, sedano, cipolla, aglio, peperoncino
  • pane

Lo stocco alla Tono (stoccafisso alla Tono) è una preparazione di stoccafisso tipico di Viareggio.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Questa ricetta sarebbe stata inventata nella prima metà del XX secolo da Tono, un marinaio viareggino, cuoco di bordo su motovelieri da carico[1].

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Preparare uno sfritto di olio abbondante con aglio, peperoncino in olio, cipolle rosse tagliate sottilmente. Aggiungere lo stoccafisso a pezzi, peperone verde a fettine, carote a dischetti, patate, sedano e qualche pomodoro maturo. Aggiungere abbondante vino bianco e cuocere a fuoco basso per circa tre ore. Salare a fine cottura. Servire su pane toscano abbrustolito.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]