Sto pensando di finirla qui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sto pensando di finirla qui
I'm Thinking of Ending Things film.png
Una scena del film
Titolo originaleI'm Thinking of Ending Things
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2020
Durata134 min
Rapporto1,37:1
Generethriller, drammatico, grottesco
RegiaCharlie Kaufman
Soggettodal romanzo di Iain Reid
SceneggiaturaCharlie Kaufman
ProduttoreAnthony Bregman, Charlie Kaufman, Robert Salerno, Stefanie Azpiazu
Produttore esecutivoGregory Zuk, Peter Cron
Casa di produzioneLikely Story, Projective Testing Service
Distribuzione in italianoNetflix
FotografiaŁukasz Żal
MontaggioRobert Frazen
MusicheJay Wadley
ScenografiaMolly Hughes
CostumiMelissa Toth
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Sto pensando di finirla qui (I'm Thinking of Ending Things) è un film del 2020 scritto e diretto da Charlie Kaufman.

Il film è l'adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo del 2016 di Iain Reid.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una giovane donna, identificata di volta in volta con nomi diversi, viene portata dal fidanzato Jake a conoscere i genitori di lui, che abitano in una fattoria isolata. Durante il viaggio in macchina, rimugina sulla propria intenzione di "farla finita" con la loro relazione, in corso da appena sette settimane. Nonostante l'apparenza cortese, seppur invadente, dei genitori di Jake, questa permanenza assumerà contorni via via sempre più spiacevoli e allucinati.

Nel frattempo, la narrazione principale è intervallata a quella di un anziano bidello che lavora in una scuola superiore e che medita anch'esso di farla finita.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito a livello globale il 4 settembre 2020 su Netflix.[2]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sto pensando di finirla qui: il trailer del nuovo film di Charlie Kaufman!, su badtaste.it, 6 agosto 2020. URL consultato il 7 agosto 2020.
  2. ^ Il trailer di Sto pensando di finirla qui di Charlie Kaufman (ricordate Se mi lasci ti cancello?), su Wired, 7 agosto 2020. URL consultato il 7 agosto 2020.
  3. ^ (EN) Gregory Ellwood, ‘Nomadland” Named Best Film Of 2020 By Boston Society of Film Critics, su theplaylist.net, 13 dicembre 2020. URL consultato il 13 dicembre 2020.
  4. ^ (EN) Ryan Adams, Chloe Zhao’s Nomadland Leads Chicago Film Critics Association 2020 Nominations, su awardsdaily.com, 18 dicembre 2020. URL consultato il 18 dicembre 2020.
  5. ^ (EN) Darel Javens, Chicago critics choose ‘Nomadland’ as 2020's best movie, su Chicago Sun-Times, 21 dicembre 2020. URL consultato il 22 dicembre 2020.
  6. ^ (EN) Zach Sharf, Gotham Award Nominations 2020: ‘First Cow,’ ‘Nomadland,’ and All Best Picture Noms by Women, su indiewire.com, 12 novembre 2020. URL consultato il 15 novembre 2020.
  7. ^ (EN) San Diego Film Critics Society 2020 Awards Nominations, San Diego Film Critics Society Awards, 8 gennaio 2021. URL consultato l'8 gennaio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema