Still Star-Crossed

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Still Star-Crossed
Titolo originaleStill Star-Crossed
PaeseStati Uniti d'America
Anno2017
Formatoserie TV
Generedrammatico, in costume
Stagioni1
Episodi7
Durata40 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreHeather Mitchell
Interpreti e personaggi
Produttore esecutivoShonda Rhimes, Betsy Beers, Heather Mitchell, Michael R. Goldstein, Michael Offer, Mark Wilding
Casa di produzioneABC Studios
Shondaland
Minnesota Logging Company
Prima visione
Dal29 maggio 2017
Al29 luglio 2017
Rete televisivaABC

Still Star-Crossed è una serie televisiva statunitense ideata da Heather Mitchell e basata sul libro omonimo di Melinda Taub.[1] La serie è prodotta dalla Shondaland di Shonda Rhimes e dall'ABC Studios, e trasmessa dalla ABC durante la stagione televisiva del 2016-17.[2] È stata trasmessa dal 29 maggio al 29 luglio 2017.[3] È stata cancellata nel giugno 2017, dopo sette episodi trasmessi.[4]

In Italia la serie è inedita.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In seguito le morti di Romeo e Juliet, Rosaline Capulet viene promessa in sposa contro la sua volontà a Benvolio Montague. Mentre i due cercano di impedire il matrimonio e la distruzione delle loro famiglie in guerra, una società segreta conosciuta come "The Fiend" tenta di deporre il tormentato Principe Escalus incitando la guerra tra le due famiglie.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Damiano Montecchi, interpretato da Grant Bowler. Patriarca della casata dei Montague e padre di Romeo, che cerca di accrescere il prestigio della sua famiglia con ogni mezzo necessario, ciò significa indebolire la casata dei Capulet.
  • Benvolio Montague, interpretato da Wade Briggs. Il cugino perdigiorno di Romeo e nipote di Lord Montegue che diventa l'erede della casata dei Montague dopo la morte di Romeo.
  • Count Paris interpretato da Torrance Coombs, l'erede al trono di Mantua e capo de "The Fiends". Dopo essere stato ferito da Romeo e nascosto da Lady Capulet, pianifica di annettere Verona a Mantua prendendo una Capulet come sposa.
  • Frate Lorenzo, interpretato da Dan Hildebrand, un prete francescano che sposa Romeo e Juliet su ordine di Lord Montague
  • Rosaline Capulet, interpretata da Lashana Lynch., cugina di Juliet e nipote di Lord Capulet che diviene l'erede della casata dei Capulet dopo la morte di Juliet.
  • Livia Capulet, interpretata da Ebonée Noel, sorella di Rosaline e nipote di Lord Capulet che cerca di sposare qualcuno appartenente ad una famiglia benestante, ignara che sua zia ha intenzione di usarla per legittimare il dominio di Paris su Verona.
  • Principessa Isabella, interpretata da Medalion Rahimi, sorella e confidente di Escalus e Principessa di Verona, la cui preoccupazione principale è risolvere i problemi interni di Verona.
  • Lady Giuliana Capuleti, interpretata da Zuleikha Robinson, moglie di Silvestro e madre di Juliet che schiera la casata dei Capulet alla Fiend in cambio del loro aiuto nell'orchestrare la distruzione della casata dei Montague.
  • Principe Escalus, interpretato da Sterling Sulieman, il Principe di Verona che combatte per mantenere il controllo sulla tormentata città e per proteggere un'immagine di forza e unità al mondo.
  • Balia, interpretata da Susan Wooldridge, la vecchia balia di Juliet e fedele servitrice della casata dei Capulet.
  • Lord Silvestro Capulet, interpretato da Anthony Head, patriarca della casata dei Capulet e padre di Juliet, che desidera la dote matrimoniale da Lord Montague per impedire alla sua famiglia di andare in bancarotta.

Secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Romeo Montague, interpretato da Lucien Laviscount, unico figlio di Lord Montague. Sposa in segreto Juliet, ma si suicida dopo che Juliet inscena la sua morte. Il suo corpo viene profanato dai Fiend tentando di incitare i Monatague alla guerra, ma il Principe Escalus copre tutto l'accaduto.
  • Juliet Capulet, interpretata da Clara Rugaard, l'unica figlia di Lord e Lady Capulet. Sposa Romeo in segreto e in seguito si suicida dopo che Romeo si uccide. Il suo fantasma continua a perseguitare i suo genitori.
  • Mercutio, interpretato da Gregg Chillin, amico di Romeo e Benvolio e un parente del Principe, ucciso da Tybalt.
  • Tybalt Capulet, interpretato da Shazad Latif, uccide Mercutio e viene ucciso da Romeo, condannando questo a morte che portò Juliet ad inscenare la sua stessa morte.
  • Truccio, interpretato da Llew Davies, un contadino apparentemente a servizio della casata dei Montague, che si scopre aver a che fare con la cospirazione.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 7 2017 inedita

Produzione e cast[modifica | modifica wikitesto]

Nel maggio del 2016 l'emittente ABC ha annunciato la produzione della serie.[5]

Il cast comprende Grant Bowler (Damiano Montecchi), Lashana Lynch (Rosaline), Wade Briggs (Benvolio Montague), Sterling Sulieman (Principe Escalus), Ebonée Noel (Livia), Zuleikha Robinson (Giuliana Capuleti), Anthony Head (Silvestro Capuleti).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Taub, Melinda (2013). Still Star-Crossed. New York City: Delacorte Press. ISBN 978-0385743501.
  2. ^ (EN) Shondaland's 'The Catch' Renewed, 'Still Star-Crossed' Ordered to Series at ABC, in The Hollywood Reporter. URL consultato l'8 luglio 2018.
  3. ^ Petski, Denise (April 13, 2017). "'Still Star-Crossed', 'Battle Of the Network Stars' & 'Gong Show' Reboots Get ABC Summer Premiere Dates." The Hollywood Reporter. Retrived 13 May 2016.
  4. ^ Torrance Coombs on Twitter, in Twitter. URL consultato l'8 luglio 2018.
  5. ^ Upfronts ABC's, su badtv.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione