Stick to Your Guns (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stick to Your Guns
Stick To Your Guns – Reload Festival 2016 05.jpg
La band in concerto nel 2016
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereMetalcore[1][2]
Post-hardcore[3][4]
Hardcore punk[5][6]
Periodo di attività musicale2003 – in attività
EtichettaSumerian Records
Century Media Records
Album pubblicati5
Studio5
Sito ufficiale

Gli Stick to Your Guns sono un gruppo musicale statunitense formatosi nel 2003 nella Contea di Orange, in California.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Reid Haymond – chitarra, cori (2007-2010)
  • Casey Lagos – batteria, chitarra, cori (2003-2008)
  • Alex Barnett – chitarra, basso, cori (2006-2009)
  • Darel McFayden – basso, cori (2007-2008)
  • Ryan Nelson – chitarra, cori (2006-2008)
  • Justin Rutherford – chitarra, cori (2003-2007)
  • Curtis Pleshe – chitarra, cori (2003-2006)
  • Noah Calvin – basso, cori (2003-2006)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 – Compassion without Compromise
  • 2016 – Better Ash Than Dust

Split[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (IT) Recensione Stick To Your Guns - The Hope Division, Metallized.it. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) Album Review: Stick To Your Guns 'The Hope Division', Bloody-disgusting.com, 29 giugno 2010. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  3. ^ (EN) Review: Stick to Your Guns - Diamond, Underthegunreview.net, 24 marzo 2012. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  4. ^ (EN) Review - Stick To Your Guns Diamond, Pitriff.com. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  5. ^ (EN) Stick To Your Guns - Disobedient, Punknews.org, 19 febbraio 2015. URL consultato il 15 marzo 2016.
  6. ^ (IT) Stick To Your Guns - Diamond, Metalitalia.com, 28 giugno 2012. URL consultato il 15 marzo 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN150595848 · ISNI: (EN0000 0001 1942 1938 · BNF: (FRcb15839293d (data)