Stick to Your Guns (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stick to Your Guns
Stick To Your Guns – Reload Festival 2016 05.jpg
La band in concerto nel 2016
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Metalcore[1][2]
Post-hardcore[3][4]
Hardcore punk[5][6]
Periodo di attività 2003 – in attività
Etichetta Sumerian Records
Century Media Records
Album pubblicati 5
Studio 5
Sito web

Gli Stick to Your Guns sono un gruppo musicale statunitense formatosi nel 2003 nella Contea di Orange, in California.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Reid Haymond – chitarra, cori (2007-2010)
  • Casey Lagos – batteria, chitarra, cori (2003-2008)
  • Alex Barnett – chitarra, basso, cori (2006-2009)
  • Darel McFayden – basso, cori (2007-2008)
  • Ryan Nelson – chitarra, cori (2006-2008)
  • Justin Rutherford – chitarra, cori (2003-2007)
  • Curtis Pleshe – chitarra, cori (2003-2006)
  • Noah Calvin – basso, cori (2003-2006)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004 – Compassion without Compromise
  • 2016 – Better Ash Than Dust

Split[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (IT) Recensione Stick To Your Guns - The Hope Division, Metallized.it. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) Album Review: Stick To Your Guns 'The Hope Division', Bloody-disgusting.com, 29 giugno 2010. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  3. ^ (EN) Review: Stick to Your Guns - Diamond, Underthegunreview.net, 24 marzo 2012. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  4. ^ (EN) Review - Stick To Your Guns Diamond, Pitriff.com. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  5. ^ (EN) Stick To Your Guns - Disobedient, Punknews.org, 19 febbraio 2015. URL consultato il 15 marzo 2016.
  6. ^ (IT) Stick To Your Guns - Diamond, Metalitalia.com, 28 giugno 2012. URL consultato il 15 marzo 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN150595848 · ISNI: (EN0000 0001 1942 1938 · BNF: (FRcb15839293d (data)