Steve Jablonsky

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Steve Jablonsky (9 ottobre 1970) è un compositore statunitense, autore di colonne sonore per film, telefilm e videogiochi.

È conosciuto in particolar modo per le colonne sonore dei film The Island, Transformers, Transformers - La vendetta del caduto, Transformers 3, Transformers 4 - L'era dell'estinzione, la colonna sonora della serie televisiva Desperate Housewives e le colonne sonore dei videogiochi Gears of War 2 e The Sims 3.

Il suo brano di maggior successo è My Name is Lincoln, contenuto nella colonna sonora del film The Island e utilizzato successivamente nei trailer cinematografici del film Elizabeth: The Golden Age nel 2007, del film Sette anime del 2008 e del film Avatar nel 2009.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Steve Jablonsky ha studiato composizione all'Università della California di Berkeley dove ha poi conseguito la laurea in studi musicali. In seguito ha lavorato per due anni come assistente di Harry Gregson-Williams alla Remote Control Productions, società di produzione musicale diretta da Hans Zimmer [1] dove attualmente lavora [2].

Il successo al cinema arriva con il film Non aprite quella porta (2003), per il quale Jablonsky scrive l'intera colonna sonora [3]. La sua fama internazionale cresce e si consolida con i film The Island, Transformers (Vincendo un BMI Film Music Award) e Transformers - La vendetta del caduto, tutti diretti dal regista Michael Bay.

In televisione è tra i compositori delle musiche della serie televisiva Desperate Housewives [4].

Steve Jablonsky lavora anche nell'ambito videoludico: ha scritto infatti varie colonne sonore per videogiochi, tra cui Gears of War 2 e The Sims 3 [5].

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Lost Subs: Disaster Under the Sea (2002)
  • AFP: American Fighter Pilot (2002)
  • Live from Baghdad (2002)
  • Threat Matrix (2003)
  • Seven Wonders of the Industrial World (2003) - (Co-compositore)
  • Desperate Housewives (2004) - (Co-compositore)
  • Contender (2005)
  • Threshold (2005) - (Co-compositore)
  • Him and Us (2006)

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Premi e nomination[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia di Steve Jablonsky, mymovies.it. URL consultato il 04-01-2010.
  2. ^ Steve Jablonsky lavora alla Remote Control Productions, lastfm.it. URL consultato il 04-01-2010.
  3. ^ Intervista a Steve Jablonsky sul film Non aprite quella porta, soundtrack.net. URL consultato il 04-01-2010.
  4. ^ Steve Jablonsky compone la score di Desperate Housewives, movieplayer.it. URL consultato il 04-01-2010.
  5. ^ Steve Jablonsky compone la score di The Sims 3, soundtrack.net. URL consultato il 04-01-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN27312428 · LCCN: (ENno2006002647 · ISNI: (EN0000 0001 1469 630X · GND: (DE135096847 · BNF: (FRcb145862963 (data)