Stepping 2 - La strada del successo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stepping 2 - La strada del successo2
Stepping 2 - La strada del successo .jpg
I Theta Nus durante la sfida
Titolo originaleStomp the Yard: Homecoming
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2010
Durata89 min
Generemusicale, drammatico
RegiaRob Hardy
SceneggiaturaAlbert Leon, Meena Payne
ProduttoreWill Parker, Columbus Short
Casa di produzioneRainforest Films
Interpreti e personaggi

Stepping 2 - La strada del successo è un film statunitense del 2010, sequel di Stepping - Dalla strada al palcoscenico, prodotto dalla Rainforest Films e diretto da Rob Hardy[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La sfida annuale tra le confraternite della Truth University continua. Questa volta, i Theta Nus contano sul talento di Chance Harris, che propone alla squadra nuovi passi di stepping e hip hop come ingredienti della vittoria. Oltre a dedicarsi agli allenamenti, Chance lavora come cameriere nel ristorante del padre, contrario alla dedizione del figlio per lo stepping; in conflitto con suo padre, il protagonista dovrà affrontare anche problemi d'amore e dovrà saldare un debito al capo di una gang di strada, dopo essere stato truffato a una gara di ballo[2][3].

Colonna sonora[4][modifica | modifica wikitesto]

  • Ace Hood - Don't Get Caught Slippin'
  • Get Cool - Go (Time To Get)
  • John-John - Bounce
  • Jasper Sawyer - Evil
  • Mr. Robotic - We Got 'Em
  • Classic - Here To Party
  • G-Side - College Chicks
  • Short Dawg - Get Ya Money Up
  • John Forté - Nervous
  • Rae ft. Basko & Nomadik - Third Degree
  • Will Wreck ft. Clout Cartel - Rock Yo Body
  • Get Cool - I'm Grown
  • B Double E - To The Top
  • Todd Bozung - Stomp Score Suite
  • Roscoe Dash - Show Out

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDB (EN) Stomp the Yard 2:Homecoming, su imdb.com. URL consultato il 5 febbraio 2014.
  2. ^ iTunes Stepping 2 - La strada del successo, su itunes.apple.com. URL consultato il 5 febbraio 2014.
  3. ^ Sony Pictures (EN) Stomp The Yard: Homecoming, su sonypictures.com. URL consultato il 5 febbraio 2014.
  4. ^ AllMusic Original Motion Picture Soundtrack Stomp The Yard: Homecoming, su allmusic.com. URL consultato il 5 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema