Stephen Quinn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stephen Quinn
FIFA WC-qualification 2014 - Austria vs Ireland 2013-09-10 - Stephen Quinn 03.jpg
Nazionalità Irlanda Irlanda
Altezza 168 cm
Peso 59 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Burton Albion
Carriera
Giovanili
2002-2004 St Patrick's
Squadre di club1
2004-2005 St Patrick's 1 (0)
2005 Sheffield Utd 0 (0)
2005-2006 MK Dons 15 (0)
2006 Rotherham Utd 16 (0)
2006-2012 Sheffield Utd 208 (20)[1]
2012-2015 Hull City 85 (4)
2015-2018 Reading 34 (1)
2018- Burton Albion 0 (0)
Nazionale
2006-2007 Irlanda Irlanda U-21 9 (1)
2013-2016 Irlanda Irlanda 18 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 agosto 2018

Stephen Quinn (Clondalkin, 1º aprile 1986) è un calciatore irlandese, centrocampista del Burton Albion.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Esordi[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del St Patrick's, nella sua Irlanda, nell'agosto del 2005 viene acquistato dallo Sheffield United, militante in Football League Championship. Con gli inglesi disputerà solo 2 gare di Coppa di Lega. Viene così mandato in prestito per trovare minuti e continuità nel MK Dons, in League One e successivamente al Rotherham United.

Sheffield Utd e Hull City[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 torna stabilmente allo Sheffield. In totale giocherà 6 stagioni (più 4 partite della settima), con un totale di 239 presenze e 22 gol nelle varie competizioni, divenendone una colonna portante. Inoltre sarà il miglior assistman della prima stagione in League One (2011-2012) con 14 passaggi vincenti. Il 31 agosto 2012 viene acquistato dall'Hull City con un contratto triennale.[2] Al termine della prima stagione, insieme alla squadra ottiene la promozione in Premier League.[3]

Reading e Burton Albion[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 giugno 2015 diventa un giocatore del Reading. Rimasto svincolato, nell'agosto del 2018 viene prelevato dal Burton Albion, prendendo la maglia numero 23.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 2006 e il 2007 fa parte della selezione Under 21 irlandese. Fa il suo esordio in nazionale maggiore nel giugno del 2013 in amichevole contro la Georgia (vittoria per 4-0). Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[5] Durante la competizione però, entra solo in un'occasione, durante la fase a gironi, nella vittoria per 1-0 contro l'Italia al minuto 90. In totale ha disputato 18 gare senza mai riuscire a segnare.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
ago. 2005 Inghilterra Sheffield United FLC 0 0 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 2 0
ago. 2005-gen. 2006 Inghilterra MK Dons FL1 15 0 FACup+CdL 1+0 0 - - - FLT 3 0 19 0
gen.-giu. 2006 Inghilterra Rotherham United FL1 16 0 FACup+CdL - - - - - FLT - - 16 0
2006-2007 Inghilterra Sheffield United PL 16 2 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 18 2
2007-2008 FLC 20 2 FACup+CdL 4+2 0 - - - - - - 26 2
2008-2009 FLC 43+3[6] 7 FACup+CdL 2+2 0+1 - - - - - - 50 8
2009-2010 FLC 44 4 FACup+CdL 3+1 0 - - - - - - 48 4
2010-2011 FLC 37 1 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 38 1
2011-2012 FL1 45+3[6] 4 FACup+CdL 3+2 0+1 - - - FLT 0 0 53 5
ago. 2012 FL1 3 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - FLT 0 0 4 0
Totale Sheffield United 208+6 20 25 2 - - 0 0 239 22
ago. 2012-2013 Inghilterra Hull City FLC 42 3 FACup+CdL 2+0 0 - - - - - - 44 3
2013-2014 PL 15 0 FACup+CdL 7+2 1+0 - - - - - - 24 1
2014-2015 PL 28 1 FACup+CdL 1+0 0 UEL 0 0 - - - 29 1
Totale Hull City 85 4 12 1 0 0 - - 97 5
2015-2016 Inghilterra Reading FLC 27 1 FACup+CdL 4+2 0 - - - - - - 33 1
2016-2017 FLC 7 0 FACup+CdL 0+3 1 - - - - - - 10 1
2017-2018 FLC 0 0 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 2 0
Totale Reading 34 1 11 1 - - - - 45 2
Totale carriera 358+6 25 48 4 0 0 3 0 415 29

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Irlanda
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
02/06/2013 Dublino Irlanda Irlanda 4 – 0 Georgia Georgia Amichevole - Ingresso al 75’ 75’
12/06/2013 New York Spagna Spagna 2 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole - Ingresso al 46’ 46’-Ammonizione al 82’ 82’
05/03/2014 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 2 Serbia Serbia Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
25/05/2014 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 2 Turchia Turchia Amichevole - Ingresso al 82’ 82’
31/05/2014 Londra Irlanda Irlanda 0 – 0 Italia Italia Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
07/06/2014 Chester Costa Rica Costa Rica 1 – 1 Irlanda Irlanda Amichevole - Uscita al 83’ 83’
11/06/2014 East Rutherford Portogallo Portogallo 5 – 1 Irlanda Irlanda Amichevole - Ingresso al 66’ 66’
03/09/2014 Dublino Irlanda Irlanda 2 – 0 Oman Oman Amichevole -
07/09/2014 Tbilisi Georgia Georgia 1 – 2 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2016 - Uscita al 76’ 76’
14/10/2014 Gelsenkirchen Germania Germania 1 – 1 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2016 - Uscita al 76’ 76’
14/11/2014 Glasgow Scozia Scozia 1 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2016 - Ingresso al 69’ 69’-Ammonizione al 90’ 90’
18/11/2014 Dublino Irlanda Irlanda 4 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole -
04/09/2015 Faro Gibilterra Gibilterra 0 – 4 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2016 - Ingresso al 70’ 70’
25/03/2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Svizzera Svizzera Amichevole - Uscita al 61’ 61’
27/05/2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 67’ 67’
22/06/2016 Villeneuve-d'Ascq Italia Italia 0 – 1 Irlanda Irlanda Euro 2016 - 1º turno - Ingresso al 90’ 90’
31/08/2016 Dublino Irlanda Irlanda 4 – 0 Oman Oman Amichevole - Uscita al 65’ 65’
05/09/2016 Belgrado Serbia Serbia 2 – 2 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 70’ 70’
Totale Presenze 18 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2011-2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 214 (20) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ UFFICIALE: Hull City, preso Quinn dallo Sheffield United, Tuttomercatoweb, 31 agosto 2012. URL consultato il 24 agosto 2018.
  3. ^ Hull City promosso in Premier League, il Watford di Zola ai playoff, Fanpage, 4 maggio 2013. URL consultato il 24 agosto 2018.
  4. ^ (EN) BREWERS SIGN MIDFIELDER QUINN, su burtonalbionfc.co.uk, 22 agosto 2018. URL consultato il 24 agosto 2018.
  5. ^ (EN) Martin O'Neill names EURO 2016 squad, fai.ie, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  6. ^ a b Play-off.
  7. ^ (EN) Spurs defender Kyle Walker wins PFA Young Player award, su bbc.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]