Stephanie March

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Stephanie Caroline March (Dallas, 23 luglio 1974) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

March è nata in Texas da John Abe March IV e Laura Len Irwin, vive a New York ed è sposata con il cuoco Bobby Flay. Ha studiato alla Highland Park High School, la stessa scuola superiore dove studiò Angie Harmon, March era al secondo anno mentre Harmon era all'ultimo. March ha iniziato a recitare durante le superiori. Nel 1996 si è diplomata alla Scuola Oratoria (oggi Scuola di Comunicazione) presso l'Università Northwestern dove si è specializzata in teatro e studi ispanici. Dopo il diploma ha ottenuto il suo primo ruolo di attrice alla sua prima audizione recitando nella parte di Elena in Sogno di una notte di mezza estate a Chicago, dove ha continuato a seguire la carriera di attrice.

Nel 1999 ha debuttato a Broadway in Morte di un commesso viaggiatore di Arthur Miller.

Il ruolo più importante della sua carriera è quello di Alexandra Cabot, interpretato in Law & Order - Unità vittime speciali tra il 2000 e il 2010 e in Conviction nel 2006. Nel 2005 ha recitato in Mr. & Mrs. Smith.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Stephanie March, in Internet Movie Database, IMDb.com.

Controllo di autorità VIAF: (EN53891210 · BNF: (FRcb15539374w (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie